Grande Fratello

Sonia Bruganelli difende Katia Ricciarelli e attacca Miriana Trevisan al GF Vip: “Non ti senti subdola?”

Acque agitate al GF Vip, con Sonia Bruganelli che prende le difese di Katia Ricciarelli e attacca Miriana Trevisan. L'accusa dell'opinionista alla concorrente.
sonia-bruganelli-contro-miriana-trevisan-gf-vip

Duro confronto tra Soleil e Katia da una parte e Miriana e Manila dall’altra. Al Grande Fratello Vip le concorrenti non si risparmiano critiche e gli animi si accendono, in particolare, tra la Trevisan e la Ricciarelli. Dallo studio interviene anche Sonia Bruganelli, che critica Miriana per il suo atteggiamento nei confronti della cantante lirica e non le risparmia parole al veleno: “Sei ridicola“.

Manila e Katia: confronto serrato in Mistery Room

Al Grande Fratello Vip faccia a faccia a quattro tra alcune protagoniste di questa edizione: da un lato Soleil Sorge e Katia Ricciarelli, dall’altro Manila Nazzaro e Miriana Trevisan.

Nella scorsa puntata è andata un scena un duro scontro tra Katia e Manila, che ha coinvolto anche Miriana, pesantemente criticata dalla cantante lirica. In salone il clima è stato incandescente, al punto che Alfonso Signorini vuole fare chiarezza e le convoca questa sera in Mistery Room.

La prima ad essere interpellata è Manila, che spiega perché sia rimasta delusa da Katia: “Io e Katia abbiamo avuto un rapporto fortissimo e molto intimo per tantissimi mesi. Sentirmi definire ‘vipera’, ‘fai la ragazzina’, ‘cosa hai fatto nella vita, hai fatto solo Miss Italia’… Mi sono sentita denigrata e minimizzata.

Sono una ragazza umilissima, ma più si è grandi e più bisogna avere rispetto dei piccoli. Per quello l’ho definita crudele, perché io ho sofferto“.

Soleil Sorge difende Katia Ricciarelli: le parole della concorrente

Katia Ricciarelli ribatte: “Sono sempre stata bugiarda per te, vero? Nemmeno io voglio nulla da te“. Manila in particolare è rimasta delusa dal fatto che Katia non sia andata a prenderne le difese, subito dopo il litigio con Kabir Bedi: “Mi spiace come sia andata a finire. Ho dato in maniera sincera, ecco perché mi dispiace tanto. Mi hai girato le spalle quando mi hanno attaccata e non hai speso una parola“.

Sulla questione interviene anche Soleil: “Quello che abbiamo in comune io e Katia è dire le cose in maniera diretta. Innanzitutto, Miriana è stata la prima alla corte di Katia agli inizi, lei ha sempre porto l’altra guancia. Stessa cosa nei confronti tuoi, Manila: Katia ti ha difesa più volte“. E aggiunge, attaccando Miriana e Manila: “Spesso e volentieri voi due tendete a giudicare gli atteggiamenti degli altri. Poi però sono trasparenti e buone, non comprendendo che forse se Katia si è distaccata è proprio perché ha notato atteggiamenti da parte vostra non corretti“.

Katia Ricciarelli su Miriana: “Cattiveria di fondo

Prende parola, infine, anche Miriana Trevisan, che attacca la Ricciarelli:: “Per me è cattiveria, perché intanto ci si lega in 6 mesi di convivenza. Seconda cosa, lo voglio dire qui: loro in camera nostra non ci sono mai state e sin dall’inizio hanno giudicato cose che venivano riportate. Il concetto è questo: sapete quante volte sono andata di nascosto ad aiutare Katia?“.

La cantante lirica, d’altro canto, spiega perché sia rimasta delusa da Miriana, per la quale parla di cattiveria: “È una cattiveria di fondo, perché non vieni in camera mia e fare la buona nei confronti dell’anziana.

Secondo, una di queste volte che lei venne ad aiutarmi erano le 9 e mezza, perché mi stavo vestendo per la puntata e dopo mi ha votato“.

Sonia Bruganelli attacca Miriana con parole al veleno: “Sei ridicola

Dallo studio prendono parola anche le opinioniste, a cominciare da Adriana Volpe che prende le difese di Manila rivolgendole un importante messaggio: “Vorrei dare un messaggio a Manila: ho sentito che ci è rimasta male sul fatto che si sia sentita attaccata da Katia sull’età. Io ti dico: Manila, tu guarda oltre.

Stai lavorando in una rete dove i nomi più importanti sono tutte mamme, con figli, e sono sposate. Penso alla Panicucci, alla D’Urso, alla Toffanin, alla Hunziker. Stai tranquilla, serena: il messaggio credo sia arrivato“.

Sonia Bruganelli invece si rivolge a Miriana: “Miriana, non ti senti subdola a dire a Katia, che è evidente che ha una sua enorme fragilità, quella dell’età, a dirle che è anziana e che l’hai aiutata perché ha bisogno, in quanto anziana?“. E con veemenza aggiunge: “Se sai che comunque una persona ha un punto debole, perché continui a inzigarla? Sei ridicola, sei fastidiosa“.

Potrebbe interessarti