Spettacolo

Donatella Rettore si scusa dopo le polemiche su Achille Lauro e Emma: la smentita dell’artista

Donatella Rettore rompe il silenzio sulle presunte critiche contro Achille Lauro ed Emma, fra gli altri, dopo Sanremo 2022. L'artista fa chiarezza e spiega cosa pensa realmente di loro.
donatella-rettore-smentisce-critiche-achille-lauro

Donatella Rettore interviene sulla recente polemica che l’ha vista coinvolta, in seguito a presunte dichiarazioni contro i concorrenti di Sanremo 2022. Da Achille Lauro a Emma, l’artista avrebbe sparato a zero in un’intervista contro alcuni colleghi, ma le cose non starebbero così. Su Twitter e sul suo sito ufficiale Rettore ha precisato di non avere nulla contro di loro: il complimento ai colleghi che spegne le polemiche.

Donatella Rettore smentisce le critiche ai colleghi: parla l’artista

Negli scorsi giorni si è accesa la polemica in seguito ad un’intervista di Donatella Rettore rilasciata a Il Messaggero.

Fra le dichiarazioni espresse, l’artista ha parlato della sua recente esperienza al Festival di Sanremo 2022 in compagnia di Ditonellapiaga con il brano Chimica. E avrebbe sparato a zero contro alcuni artisti, da Emma a Rkomi, sino ad Achille Lauro, sul quale avrebbe espresso un giudizio secco: “Non lo reputo neppure un cantautore“.

Dichiarazioni che hanno sollevato un polverone, zittito però dalla diretta interessata nelle ultime ore. Donatella Rettore ha voluto fare dietrofront, spiegando sul suo sito ufficiale come le sue dichiarazioni a Il Messaggero siano state in seguito strumentalizzate e travisate: “Non ho parlato male di Achille Lauro al quale ho sempre detto che per me è ben più di un cantautore; a Emma ho detto che vorrei tanto scrivere per lei e che secondo me è una grande artista.

Non ho nulla contro Rkomi: ho semplicemente detto che non lo conosco bene“.

Donatella Rettore si scusa con Achille Lauro ed Emma su Twitter

Donatella Rettore ha però voluto scusarsi con i diretti interessati anche sul proprio profilo Twitter. Ribadendo come le sue dichiarazioni siano state fraintese, l’artista si scusa con Achille Lauro ed Emma: “Mi scuso con Achille Lauro che considero un artista multimediale preparato e creativo, mi scuso con Emma Marrone che amo come donna, come cantante e come attrice di grande spessore.

Queste cose le ho scritte io non travisate pure queste…“.

Parole di elogio e ammirazione, dunque, per i colleghi di Sanremo 2022 con i quali Donatella Rettore ha condiviso il palco dell’Ariston lo scorso febbraio. Duro affondo invece quello espresso contro Gianni Morandi e Jovanotti subito dopo il Festival, con la coppia che nella serata delle cover portò un medley dei loro successi. Idea che anche la Rettore avrebbe avanzato, ma che a suo dire non le sarebbe stata concessa.

Alle accuse dell’artista arrivò poi la contro-risposta di Amadeus a chiarire la situazione.

Potrebbe interessarti