Vai al contenuto

Alessandra Celentano in polemica con la giuria ad Amici: “Studiate un po’ di cose e poi tornate a parlare”

Pubblicato: 19/03/2022 23:35

Il 19 marzo è andata in onda la prima puntata serale dell’edizione 2021/2022 di Amici. A cominciare le sfide sono stati, subito, le squadre capitanate da Rudy Zerbi e Alessandra Celentano contro quella di Anna Pettinelli e Veronica Peparini.

Tra i due professori di canto si è accesa, nuovamente, la battaglia verbale, ma la giuria ha dato ragione al professore di canto. Nella seconda manche della puntata serale, invece, Alessandra Celentano ha attaccato la giuria del talent show.

Alessandra Celentano attacca Christian Stefanelli ad Amici

Dopo la prima vittoria, la squadra capitanata da Rudy Zerbi e Alessandra Celentano ha deciso di sfidare il team, da loro soprannominato, Cucca Todo. Alessandra Celentano è stata protagonista della sfida con due dei suoi guanti di sfida. Il primo, vedeva contrapposti Michele Esposito e Christian Stefanelli: “Christian è mediocre… Anche, nel suo, non è certo una bomba… Pseudo ballerino… Non lo è e non lo sarà mai”.

La maestra di ballo ha voluto sottolineare chiaramente le carenze dell’allievo e le motivazioni per cui la sfida fosse equa: “Rifiuto guanto uguale Christian non è capace… Questa è danza non paracadutismo… Molto equo se Christian sapesse ballare“. Ma Raimondo Todaro ha fatto un appello di stampo contrario alla giuria: “Fare una sfida tra loro due è complicato… Farglielo fare era una follia“.

La giuria, però, ha dato ragione all’esperto di latino, in particolare Stefano De Martino: “Ale ma come fa a fare sta coreografia sto ragazzo?… Almeno un margine di fattibilità“.

Alessandra Celentano non è d’accordo con la giuria di Amici

Alessandra Celentano, nella seconda manche del serale di Amici, dopo aver lanciato il guanto di sfida contro Christian Stefanelli, ha deciso di proporre, di nuovo, una sfida di ballo. Stavolta Carola Puddu ha ballato contro Serena Carella, sempre criticata dalla maestra di ballo per il suo fisico: “La danza è anche bellezza… Un corpo armonioso da ballerina… La bellezza e la bravura nella loro totalità… Di Serena non si può certo dire che abbia un fisico armonioso da ballerina“. Raimondo Todaro ha dissentito, ancora una volta con l’opinione della collega: “I ballerini per fortuna sono diversi“.

Anche Stefano De Martino non è stato d’accordo con la sua opinione: “Per me la bellezza non è oggettiva… Tante forme di bellezza… Non dobbiamo per forza attenerci ai dogmi… Dove c’è scritto?“.

Alessandra Celentano ha deciso, allora, di attaccare i giurati: “Non dire cavolate… Studiate un po’ di cose e poi tornate a parlare”. Stefano De Martino, però, ha risposto con ironia: “Le giuro che noi, stasera, appena finiamo andiamo a studiare… L’abbiamo fraintesa in tre”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it