Programmi TV

Alessandra Celentano infuriata con il collega Raimondo Todaro ad Amici: “Ha fatto i suoi porci comodi”

Alessandra Celentano ha lanciato un guanto di sfida contro gli allievi di Raimondo Todaro ad Amici. Il cambio di alcuni passi del collega ha fatto arrabbiare la maestra.
Alessandra Celentano infuriata con Raimondo Todaro

La fase serale dell’edizione 2022 di Amici è arrivata alla seconda puntata, andata in onda il 26 marzo. A cominciare le sfide, di nuovo, la squadra di Alessandra Celentano e Rudy Zerbi, che già aveva aperto i giochi nella prima puntata serale del talent show. Il duo di professori aveva, anche, intrattenuto il pubblico con un’ironica performance sulle note di Sister Act, nel corso della sfida tra professori.

Alessandra Celentano ha ripreso le polemiche della scorsa puntata, attaccando nuovamente Christian Stefanelli con un guanto di sfida.

Dalla competizione di ballo, sono scaturite delle divergenze tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro.

Alessandra Celentano attacca Christian Stefanelli ad Amici

Alessandra Celentano ha lanciato un guanto di sfida: Michele Esposito e Leonardo Lini contro Nunzio Stancampiano e Christian Stefanelli. Un flamenco, pieno di figure tecniche, che, Raimondo Todaro poteva modificare per adattarlo alle capacità di Christian Stefanelli.

Nei confronti del ballerino, la maestra di ballo ha utilizzato delle parole molto dirette: “Christian, invece, al di fuori del suo hip hop non sa fare nulla… Farà quello che può, dunque poco o niente… Scarsissima preparazione in tutto e per tutto… Spero che la giuria ne tenga conto, ovviamente in negativo“.

Ma anche per Nunzio Stancampiano la maestra non ha utilizzato parole più morbide: “Mi sembra un bimbo… Dovrà essere virile“.

Alessandra Celentano infuriata con Raimondo Todaro ad Amici

Alessandra Celentano ha lanciato un guanto di sfida agli allievi di Raimondo Todaro.

L’esperto di danza latina ha accettato la sfida, anche se non ha accettato la scelta coreografica della collega: “Io non lascio guanti di sfida improponibili… Non ho bisogno di screditare gli altri”.

Infatti, il maestro di danza ha cambiato in molti punti la coreografia, facendo infuriare Alessandra Celentano: “Raimondo ha fatto i suoi porci comodi, gli ho dato un dito si è preso un braccio… Per agevolare il suo ragazzo… Cambiare stile, passo e coreografia… Hai fatto un’altra roba“.

Raimondo Todaro, però, ha difeso a spada tratta la sua scelta: “Sono io che non ho parole… Non c’era scritto quanto, come e perché“.

Potrebbe interessarti