A tutto Fredella

Manila Nazzaro condurrà un programma: dopo il Gf Vip l’ex Miss Italia torna in radio, tutto sulla nuova avventura

Manila Nazzaro, reduce dall'ultima edizione del Gf Vip, torna in radio per una nuova esperienza nelle vesti di conduttrice: le sue parole sul programma che comincerà il prossimo 1 aprile.
Manila Nazzaro condurrà un programma: dopo il Gf Vip l'ex Miss Italia torna in radio, tutto sulla nuova avventura

Manila Nazzaro torna ad un’esperienza professionale che aveva già vissuto in passato ed alla quale è molto legata: la conduzione in radio. L’ex Miss Italia, reduce dal Gf Vip, condurrà un programma radiofonico insieme a Valeria Graci e Charlie Gnocchi e terrà compagnia a milioni di italiani dal venerdì alla domenica.

Dopo l’esperienza al GF Vip, durata sei mesi, Manila Nazzaro ritorna in radiovisione su RTL 102.5: dall’1 aprile sarà in diretta, dalle 11 alle 13, con No problem-W l’Italia, un programma che coinvolge milioni e milioni di ascoltatori durante il weekend.

Manila Nazzaro, le prime parole sul programma su RTL 102.5

Manila Nazzaro ha raccontato di essere impaziente di cominciare la nuova avventura di conduzione radiofonica:“È super emozionante ritornare in radio”, dice la Nazzaro.

Al contempo, Nazzaro ne ha approfittato per raccontare della sua esperienza come scrittrice ed autrice di una sorta di autobiografia-biografia: “Non avevamo libri nella casa del GF Vip, ma ne avevo già scritto uno. È uscito mentre ero nella casa e si chiama ‘Cintura rosa di sopravvivenza’. Un libro che nasce come un’autobiografia e, a un certo punto, si intreccia con la biografia di tantissime donne perché nasce dalla condivisione di un evento molto doloroso che mi ha toccato, ma che ha toccato anche milioni di donne nel mondo e che rappresenta ancora un tabù: sto parlando dell’aborto spontaneo”.

Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso, il dolore dell’aborto

Manila Nazzaro purtroppo ha avuto modo di provare personalmente l’esperienza dell’aborto spontaneo: Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso nel 2020 avevano infatti perso il figlio che aspettavano (lei era incinta di alcune settimane) e poco dopo avevano parlato pubblicamente di questa esperienza traumatica.

Oggi lei ricorda così quel momento difficile: “Condividendo questo momento, ho avuto un affetto incredibile per cui ho pensato di scrivere un libro e di abbracciare tutte le storie di tutte le donne che mi hanno contattato. Noi donne dobbiamo fare mille cose, superiamo momenti difficili, siamo capaci di fare tanto senza mai far mancare il sorriso alle persone che ci sono accanto. Una caratteristica che hanno anche gli uomini, ma noi donne siamo più speciali da questo punto di vista”, racconta l’ex Miss Italia.

Potrebbe interessarti