TV e Spettacolo

Din Don 4 – Il paese dei balocchi: su Italia1 in onda il quarto capitolo della saga con Enzo Salvi

Din Don 4 – Il paese dei balocchi va in onda in prima visione assoluta su Italia1 venerdì 1 aprile 2022. Scopri la trama, il cast e le curiosità della pellicola con Enzo Salvi.
enzo salvi

L’attore romano veste nuovamente i panni di Don Donato nel quarto capitolo della saga di commedie per tutta la famiglia. Venerdì 1 aprile 2022 su Italia1 a partire dalle ore 21:30 circa va in onda Din Don 4 – Il paese dei balocchi, nel quale il parroco torna nel paesino di Pellizzano e lo ritrova colmo di sale Bingo, Casinò e vari vizi che di puro hanno ben poco. Toccherà al prete per caso sistemare la situazione e far tornare tutto alla normalità ma a disposizione ha solo 3 giorni.

Din Don 4 – Il paese dei balocchi: le curiosità ed il cast del film

Din Don 4 – Il paese dei balocchi è un film tv di genere commedia girato nel 2021 da Paolo Geremei, lo stesso regista che aveva già girato i primi tre capitoli della saga dal titolo di Din Don – Una parrocchia in due e Din Don – Il ritorno e quello andato in onda sempre su Italia1 lo scorso 12 marzo dal titolo di Din Don – Un paese in due.

Il protagonista del film Don Donato è interpretato ancora una volta da da Enzo Salvi mentre al suo fianco tornano il personaggio che ha il volto di Maurizio Mattioli, e tutti gli altri personaggi che vengono interpretati da Gabriele Carbotti, Emy Bergamo, Andrea Dianetti, Crisula Stafida e Marco Milano, Paola Tiziana Cruciani, Valeria Graci e Ernesto Mahiuex.

Din Don 4 – Il paese dei balocchi: la trama della commedia

Sono passati sei mesi da quando Don Donato ha affrontato la sua terza avventura si è ormai ritirato in montagna per meditare e capire il da farsi della sua vita.

Il particolare parroco ha deciso di tornare a Pellizzano visto che suo zio, ad un passo dal diventare Cardinale, lo avrebbe convinto a tornare a vestire i gli abiti civili. La situazione del suo paese però lo fa temporeggiare visto che i cittadini sono finiti nella terra della perdizione infarcita di Sale Bingo e Casinò, che Don Donato dovrà fare sparire in tre giorni prima di andare a Roma.

Potrebbe interessarti