TV e Spettacolo

“Migliori nemici” tratto da una storia vera: trama, trailer e dove vedere il film manifesto contro il razzismo

L'acclamato film manifesto Migliori nemici va in onda su Rai1 nella serata di mercoledì 13 aprile 2022. La trama ed il cast della pellicola con Sam Rockwell e Taraji P. Henson.
Migliori nemici: arriva su Rai1 il film manifesto con Sam Rockwell e Taraji P. Henson

Mercoledì 13 aprile 2022 su Rai1 va in onda il toccante film che racconta eventi realmente accaduti negli Stati Uniti d’America durante le lotte per i diritti civili e contro il razzismo degli anni ’70. La pellicola Migliori nemici apre il ciclo del canale dedicato alle Donne straordinarie mostrando al suo pubblico la magistrale interpretazione dell’attrice Taraji P. Henson, vista recentemente sempre sulla rete pubblica con il film Il diritto di contare.

Migliori nemici: le curiosità ed il cast del film

Migliori nemici (in lingua originale dal titolo di The Best of Enemies) è una pellicola del 2019 diretta da Robin Bissell, adattamento cinematografico del libro The Best of Enemies: Race and Redemption in the New South scritto da Osha Gray Davidson.

La pellicola racconta le vicende realmente accadute di eventi che hanno visti coinvolti l’attivista per i diritti civili Ann Atwater, ed il leader dell’oscuro Ku Klux Klan di nome C.P. Ellis. I due personaggi principali sono interpretati da Taraji P. Henson e Sam Rockwell, mentre intorno alle loro interpretazioni ruotano quelle degli altri volti noti Wes Bentley, Anne Heche e Nick Searcy.

Migliori nemici: la trama della pellicola

All’alba del 1971 negli Stati Uniti le leggi per tutelare gli afroamericani stanno iniziando ad arginare il problema del razzismo ma purtroppo non si applicano nella Carolina del Nord.

Nello stato si vive un clima viziato dai tumulti e dalle lotte sanguinarie causati dal rifiuto dei bianchi di accogliere studenti di colore nelle loro stesse scuole.

In seguito ad un terribile incendio scoppiato in una scuola elementare per bambini di colore, la comunità si spacca definitivamente e nella cittadina di Durham si tenta la via del dialogo, dove i protagonisti dell’acceso dibattito saranno Ann Atwater, agguerrita attivista afroamericana, e Cp Ellis, uno dei maggiori esponenti del Ku Klux Klan locale, per stabilire il futuro delle istituzioni scolastiche e della convivenza tra le due diverse comunità.

Guarda il trailer:

Potrebbe interessarti