Programmi TV

Sulla mia pelle stasera in tv: dove vedere il film con Alessandro Borghi sulla storia vera di Stefano Cucchi

Sulla mia pelle va in onda sul canale di Rai3 nella prima serata di giovedì 14 aprile 2022. Scopri le curiosità del film sulla vita di Stefano Cucchi interpretato da Alessandro Borghi.
Sulla mia pelle: su Rai3 va in onda il film sulla vita di Stefano Cucchi interpretato da Alessandro Borghi

Nella prima serata di Rai3 di giovedì 14 aprile 2022 viene trasmesso il toccante film che racconta la storia di Stefano Cucchi. A pochi giorni dalla sentenza definitiva della Cassazione, il canale della rete pubblica mostra ai suoi spettatori il lavoro realizzato dal regista Alessio Cremonini con la straordinaria interpretazione di Alessandro Borghi. Il film acclamato da pubblico e critica venne premiato proprio con il David di Donatello sia per il regista che per l’attore, per il crudo ed intenso racconto della storia di Stefano Cucchi, morto a 31 anni all’ospedale Sandro Pertini di Roma mentre era in stato di detenzione.

Sulla mia pelle: le curiosità ed il cast del film

Sulla mia pelle è un film del 2018 diretto da Alessio Cremonini, sceneggiatore e regista italiano emergente che colpì tutti per l’abile regia di questo lavoro. Il film è stato un successo di critica e pubblico e venne selezionato come film d’apertura della sezione Orizzonti alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

La pellicola ha raccolto svariati riconoscimenti ai David di Donatello di quell’anno premiando sia il regista che l’attore che interpretava l’ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, ovvero Alessandro Borghi.

Al fianco dell’attore romano hanno preso parte al film anche Max Tortora e Milvia Marigliano, nei panni dei genitori del protagonista, mentre la sua malgrado conosciuta sorella Ilaria è stata interpretata da Jasmin Trinca.

Sulla mia pelle: la trama della pellicola

Il film racconta gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi, giovane geometra romano 31enne, morto il 22 ottobre 2009 mentre si trovava in custodia cautelare. La sua vita spazzata via sconvolse anche quella della sua intera famiglia, con i genitori e la sorella, Ilaria Cucchi, che intrapresero una battaglia per conoscere e diffondere la verità su cosa fosse successo veramente.

Il racconto crudo, lucido e preciso del regista riporta a galla la sofferenza immensa di una famiglia straziata dal dolore.

Guarda il trailer:

Potrebbe interessarti