Gossip

Aurora Ramazzotti provoca gli hater dopo le critiche ricevute per lo scatto senza reggiseno

Aurora Ramazzotti risponde agli hater con un post social provocatorio, dopo le critiche ricevute per lo scatto in cui si è mostrata senza reggiseno.
Aurora Ramazzotti provoca gli hater dopo le critiche ricevute per lo scatto senza reggiseno

Ancora una volta Aurora Ramazzotti dimostra non solo di non curarsi particolarmente delle critiche, ma di saperle anche affrontare con una buona dose d’ironia. Ecco infatti l’ultimo contenuto social condiviso dalla ragazza per provocare gli hater, che in questi giorni l’hanno attaccata per una storia social in cui si mostrava senza reggiseno.

Aurora Ramazzotti condivide una foto senza reggiseno e si scatena la polemica

Molto spesso Aurora Ramazzotti finisce al centro di un polverone mediatico a causa dei contenuti condivisi, com’è successo di recente quando ha proposto alcuni scatti della sua festa di compleanno.

In queste ore ha di nuovo fatto parlare di sé per aver condiviso una foto tra le storie Instagram in cui si mostrava a pranzo. Un contenuto come tanti che però ha scatenato numerose polemiche per il fatto che la ragazza non indossava il reggiseno e, dunque, sotto il top si potevano intravedere i capezzoli.

Aurora Ramazzotti provoca gli hater dopo le critiche ricevute per lo scatto senza reggiseno

Subito dopo le prime critiche, lei ha immediatamente risposto con un’altra storia social in cui – non senza una certa ironia – ha “spiegato” che si tratta di una parte del corpo normalissima.

Volevo tranquillizzarvi. Sì, ho dei capezzoli, penso sia abbastanza diffuso. Allego esempi per correttezza” ha scritto la ragazza sul social, per poi condividere altri scatti e coinvolgendo perfino il fidanzato Goffredo in quest’impresa.

In queste ore però la Ramazzotti, desiderosa di portare avanti la sua battaglia, è tornata sui social per provocare gli utenti.

Aurora Ramazzotti lancia una nuova provocazione ai suoi hater

La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha quindi scelto di tornare sui social per rivolgersi nuovamente agli hater che in queste ore l’hanno criticata per lo scatto che aveva condiviso su Instagram. Lo ha fatto pubblicando nuovi scatti in cui si mostra di nuovo senza reggiseno, allegando anche una didascalia che recita: “Free the nipple” (ovvero “libera il capezzolo”).

Non finisce qui però, dal momento che Aurora Ramazzotti subito dopo ha anche condiviso qualche storia in cui si rivolge ad alcuni utenti, i cosiddetti “boomer”, spiegando ironicamente che quest’ultimi “invadono” ogni piattaforma per criticare gli atteggiamenti altrui.

Premetto che io non apro Facebook dal 2012 esattamente per questa ragione – spiega all’inizio delle storie – Noi siamo abbastanza sereni perché abbiamo ampiamente accettato che Facebook lo abbiamo perduto.

È stato preso e colonizzato da una massa inferocita di boomer che sfogano le loro frustrazioni così. Non hanno altri modi, quindi non possiamo biasimarli” prosegue la Ramazzotti, aggiungendo che è per questo motivo che i ragazzi si sono rivolti ad altri social.

Aurora Ramazzotti provoca gli hater dopo le critiche ricevute per lo scatto senza reggiseno

Adesso siccome non gli basta più Facebook, stanno ca***do la mi***ia anche su Instagram. E noi siamo migrati su Tiktok. Qualora dovessero arrivare su Tiktok, non vi preoccupate perché inventeremo un’altra app pur di scappare da loro” aggiunge Aurora, per poi chiudere con un’ultima provocazione: “Vi invito a continuare a farlo, boomer.

Perché se un giorno un sociologo volesse studiare tutto ciò che c’è di sbagliato nella nostra società basta andare nella sezione commenti degli articoli su di me“.

Potrebbe interessarti