Isola dei Famosi

Jeremias Rodriguez in crisi all’Isola dei Famosi: “Soffro gli attacchi delle persone”. Lacrime in diretta

Lacrime all'Isola dei Famosi per Jeremias Rodriguez, che non ha vissuto giorni semplici. Il naufrago si sente bersagliato dalle critiche e, in diretta, si lascia andare a un lungo sfogo.
jeremias-rodriguez-sfogo-critiche-isola-famosi

Lungo sfogo in diretta per Jeremias Rodriguez, che non ha retto le pressioni delle critiche ricevute dai suoi compagni all’Isola dei Famosi. Il naufrago arriva da una settimana complicata e, nella puntata di questa sera, si apre con Ilary Blasi parlando del suo momento no. Il concorrente si mostra in piena crisi e, in lacrime, confessa: “Soffro gli attacchi delle persone“.

Jeremias Rodriguez si difende dalle critiche all’Isola dei Famosi: lo sfogo

Non sono giorni semplici per Jeremias Rodriguez all’Isola dei Famosi. Il naufrago, ormai da qualche settimana, sta visibilmente soffrendo la pressione delle critiche dei suoi compagni di viaggio.

Critiche che l’hanno più volte portato a durissimi scontri ed atteggiamenti discutibili anche per il pubblico del reality, come il confronto rifiutato con Nicolas Vaporidis tra l’indifferente e l’offeso.

Convocato in postazione nomination da Ilary Blasi, nella diretta di questa sera Jeremias apre il suo cuore lasciandosi andare ad un lungo sfogo. Negli ultimi giorni ha avuto modo di riflettere su se stesso e, in lacrime, svela: “Volevo chiedere scusa se in qualche momento ho ferito il pubblico italiano o i miei compagni. Però volevo anche spiegare che a me mancava un po’ l’approvazione delle persone.

Qua mi sono comportato da persona reale, è vero che ho litigato, ma sempre dentro i limiti. Quindi per andare più sul profondo, io sono Rodriguez, sono 15 anni che subiamo questi attacchi tante volte inutili. Non è una cosa che mi sono cercato, sono una persona stra-umile e non me la sono mai tirata“.

Jeremias Rodriguez in lacrime: “Non ho fatto nulla di male

Jeremias Rodriguez ritiene di avere una personalità forte e, di conseguenza, spiega come l’abbia spesso portato a scontrarsi con i compagni di viaggio: “Più che sbagliato, penso che le personalità forti vanno sempre a scontrarsi con le persone che vogliono comandare.

Io non voglio comandare, la mia natura non è così“.

Il lungo sfogo del fratello di Belén è anche l’occasione per mostrare il suo lato più fragile, spesso messo a dura prova dalle critiche. Il naufrago ritiene di aver lavorato molto sui problemi avuti in passato e di averli affrontati con determinazione: “Ho sentito il bisogno di chiarire con il pubblico, ma soffro gli attacchi delle persone perché io non ho fatto nulla di male. In passato ho avuto tanti problemi, e ho avuto il coraggio di affrontarli per non averli più“.

Potrebbe interessarti