Cronaca Italia

Bimbo di un anno si ustiona con una pentola di acqua bollente: ferito al volto, è gravissimo

Un bambino di un anno è rimasto ferito in un grave incidente domestico. Il bambino ha riportato gravi ustioni sul corpo dopo che gli si è rovesciata addosso acqua bollente.
Bimbo di un anno si ustiona con una pentola di acqua bollente: ferito al volto, è gravissimo

Un gravissimo incidente domestico ha coinvolto un bambino di poco più di un anno; è accaduto a Roccasecca, provincia di Frosinone. Il bambino si è ustionato con acqua bollente e ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Poche ore fa la notizia di un altro grave fatto di cronaca, questa volta nella provincia di Roma, dove ad essere coinvolto è stato sempre un bambino. Il piccolo, di appena 6 anni, è rimasto ucciso in un incidente col quad, guidato da un’amica di famiglia, nel pomeriggio di pasquetta.

Bimbo di un anno grave dopo essersi ustionato con acqua bollente

Il bimbo di circa 16 mesi (poco più di un anno) è rimasto ferito dopo che una pentola di acqua bollente gli si è rovesciata addosso.

Il bambino si trovava nella sua abitazione sita in via della Stazione, zona periferica di Roccasecca, mentre l’incidente si è verificato intorno alle 13.

Secondo quanto si apprende, il bambino avrebbe riportato gravi ustioni di primo e secondo grado sul volto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno richiesto il trasporto d’urgenza in elicottero presso il Policlinico Gemelli di Roma.

L’acqua bollente per preparare una minestrina

Sull’incidente indagano i carabinieri di Roccasecca; al momento le dinamiche non sarebbero del tutto chiare.

Il bambino si trovava in casa e il pentolino era stato messo sul fuoco per preparargli una minestrina per pranzo.

I carabinieri stanno accertando anche dove si trovassero i genitori al momento del fatto, ovvero se si trovassero o meno in casa con il bambino.

Tragedia di pasquetta: morto bimbo di 6 anni

Nella giornata di lunedì un bambino di 6 è rimasto vittima di un grave incidente. Il piccolo era bordo di un quad quando, per motivi ancora da accertare da parte degli inquirenti, il mezzo si è ribaltato uccidendo il bambino sul colpo e ferendo la donna che era alla guida.

Potrebbe interessarti