TV e Spettacolo

Diodato primo ospite ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2022: le dichiarazioni del cantante subito dopo l’annuncio

Diodato sarà il primo ospite della prima semifinale di Eurovision Song Contest 2022 il 10 maggio in diretta dal Pala Olimpico di Torino e su Rai1 per cantare "Fai rumore".
Diodato primo ospite ufficiale dell'Eurovision Song Contest 2022: le dichiarazioni del cantante subito dopo l'annuncio

È Diodato il primo ospite italiano annunciato da RAI per la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest. L’artista, che avrebbe dovuto partecipare allo show internazionale nel 2020 (poi cancellato a causa della pandemia) si esibirà sul palco del Pala Olimpico di Torino nel corso della prima semifinale, il 10 maggio, interpretando Fai Rumore, brano vincitore del Festival di Sanremo 2020. “C’è una canzone che dobbiamo cantare tutti insieme da un po’ di tempo” ha scritto sui suoi profili social Diodato. “È partita dal palco di Sanremo, passata per l’Arena di Verona, per tanti teatri e luoghi bellissimi e ora, finalmente, arriverà anche su quel palco.

Ci vediamo lì.”

Diodato incanta l’Europa in lockdown dall’Arena di Verona

Impossibile dimenticare le immagini di Diodato in un’Arena di Verona vuota nel 2020 quando, in quei mesi, tutto il mondo osservava ciò che accadeva fuori da quelle quattro mura attraverso il televisore o la finestra. Il risultato? Un mondo spento e senza rumore, proprio il contrario del significato del brano del cantautore, simbolo di libertà e coraggio.

Eurovision Song Contest, l’Europa torna ad abbracciarsi

Torino scalda dunque i motori per un’edizione che si preannuncia essere da record, segnando (finalmente) un vero e proprio ritorno alla normalità anche per quanto riguarda il settore del live e della musica dal vivo.

Il 10, il 12 e il 14 maggio il Pala Olimpico sarà il tempio della consacrazione del nuovo Paese ospitante di Eurovision 2023. In un periodo di guerra e difficoltà, per una volta l’Europa torna a cantare, sorridere e abbracciarsi, forse come mai fatto prima d’ora. Lo spettatore della 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest infatti sarà immerso in un teatro delle meraviglie. Con lo slogan “The sound of beauty” tornerà al primo posto il valore della manifestazione: l’inclusione.

Si scaldano i motori su Rai 1 per Esc 2022

Organizzata dall’EBU (European Broadcasting Union), la principale alleanza mondiale dei Media di Servizio Pubblico – con Rai quale Host Broadcaster (Emittente Ospite) – e con la conduzione internazionale dello show affidata a Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika, questa edizione vedrà partecipare 40 Paesi: l’Italia sarà in gara con la coppia Mahmood & Blanco e il brano “Brividi”, che ha trionfato alla 72ª edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Oltre che su Rai 1 con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, con la partecipazione di Carolina Di Domenico, la diretta dell’Eurovision Song Contest 2022 sarà trasmessa anche da Rai Radio 2 e disponibile su RaiPlay.

Ph credits: RAI

Potrebbe interessarti