TV e Spettacolo

Nathaly Caldonazzo e il lutto subito mentre era al Grande Fratello Vip: “Ho perso il mio migliore amico”

Nathaly Caldonazzo ha dedicato un messaggio d'addio a un suo grande amico, scomparso mentre lei era nella Casa del Grande Fratello Vip: l'intima confessione.
nathaly-caldonazzo-morto-amico-gf-vip

L’esperienza di Nathaly Caldonazzo al Grande Fratello Vip è stata segnata anche da un doloroso lutto. Lutto di cui, tuttavia, l’attrice è venuta a conoscenza solo una volta eliminata dal gioco ed uscita dalla Casa di Cinecittà. Su Instagram, attraverso un commovente post, l’ex concorrente ha rivolto un ultimo saluto a una persona per lei preziosa, portata via dal Covid-19: “Ho perso il mio migliore amico da sempre“.

Nathaly Caldonazzo e la perdita di un caro amico: “L’ho saputo quando sono uscita

Nathaly Caldonazzo è stata una delle grandi protagoniste del Grande Fratello Vip6, conclusosi poco più di un mese fa.

La sua esperienza nella Casa di Cinecittà, tuttavia, è stata segnata anche da una perdita per lei dolorosissima, di cui è venuta a conoscenza solo dopo essere stata eliminata ed essere ritornata nella vita reale.

L’attrice ha infatti perso un suo carissimo amico, portato via dal Covid-19, al quale dedica un doloroso messaggio condiviso sul proprio profilo Instagram: “Mentre ero nella casa del GF ho perso il mio migliore amico da sempre, un ragazzo raro meraviglioso che aveva il potere di farmi ridere tanto, di farmi stare bene, di sentirmi a casa in sua compagnia. L’ho saputo quando sono uscita e questa cosa mi ha gettato in una tristezza e un vuoto immenso… manchi Papo manchi proprio tanto, maledetto covid ha portato via un vero fratello per me ed io ancora non me ne faccio una ragione… RIP spero di rivederti prima o poi lo spero troppo“.

Nathaly Caldonazzo dopo il GF Vip: l’intimo racconto a Oggi è un altro giorno

Dopo l’esperienza al Grande Fratello Vip, Nathaly Caldonazzo si è riappropriata della sua vita, vissuta tra amori e delusioni, gioie e dolori.

Poche settimane fa l’attrice ha rilasciato un’intima intervista a Serena Bortone nello studio di Oggi è un altro giorno, parlando della difficile situazione familiare vissuta da piccola.

Parlando del papà, aveva svelato: “È stato un po’ violento. Io purtroppo assistevo a delle scene che mi hanno un pochino segnato. Questo omone così grande che io amavo, perché era mio padrema al contempo volevo difendere mia mamma, così indifesa e bella. Sognavo la famiglia del Mulino Bianco, ma questo purtroppo non è successo“.

Potrebbe interessarti