TV e Spettacolo

Alessandro Gassmann orgoglioso e commosso per il gesto del figlio Leo: le sue parole cariche di affetto

L'attore Alessandro Gassmann ha commentato il gesto del figlio Leo, che ha soccorso una turista vittima di stupro: le parole cariche di orgoglio.
Alessandro Gassmann orgoglioso e commosso per il gesto del figlio Leo: le sue parole cariche di affetto

Alessandro Gassmann ha commentato con frasi cariche di tenerezza e orgoglio il gesto del figlio Leo, che ha soccorso una ragazza vittima di stupro a Roma. Quali sono state le sue parole.

Le parole di orgoglio di Alessandro Gassmann verso il figlio Leo: ha soccorso una vittima di stupro

Appena pochi giorni fa Leo Gassmann, cantante e figlio dell’attore Alessandro Gassmann, ha raccontato ai suoi follower di Instagram di aver soccorso una ragazza vittima di stupro a Roma. “Questa notte io e alcuni passanti abbiamo soccorso una ragazza americana che era stata poco prima abusata da un ragazzo di origine francese” ha raccontato, ancora sconvolto per ciò a cui aveva appena assistito.

Non dimenticherò mai le grida della ragazza” ha confessato al termine del suo racconto. Sul suo gesto si è soffermato anche il padre Alessandro Gassmann, che ha dedicato al figlio un tweet commosso e allo stesso tempo orgoglioso: “Sono un padre fortunato. Grande amore mio, fiero di te”.

“Non abbiate paura a denunciare”: le parole di Leo Gassmann dopo aver aiutato una turista vittima di stupro

Leo Gassmann ha scelto di raccontare il terribile episodio sui propri social per sensibilizzare a far capire quanto sia importante prestare aiuto.

Mi fa male il cuore a pensare quanto l’uomo possa arrivare così in basso. Confido però nell’umanità e nell’amore che appartiene ad ognuno di noi – ha infatti spiegato ai suoi fan, addolorato per quanto subìto dalla giovane turista Non abbiate paura a denunciare o a chiedere aiuto.

Non siete soli/e. Rendiamo questo mondo un posto migliore” è l’invito che il cantante ha rivolto ai suoi follower.

Ora la polizia è sulle tracce dello stupratore e ha acquisito le dichiarazioni rilasciate dalla vittima. Trasportata al Policlinico Umberto I, le condizioni di salute della ragazza sono risultate buone, per quanto resti indelebile il terribile shock vissuto quella notte.

Leggi il post su Twitter

Potrebbe interessarti