Cronaca Nera

Bambina di 4 anni quasi rapita dalle braccia della madre a Treviso: è salva solo grazie all’intervento della madre

Un gruppo di 3 persone ha tentato di rapire una bambina di 4 anni che stava passeggiando con la madre: la donna è riuscita a trattenere la figlia, ora i 3 sono ricercati.
Bambina di 4 anni quasi rapita dalle braccia della madre a Treviso: è salva solo grazie all'intervento della madre

A Mogliano Veneto una bambina di 4 anni è stata quasi strappata dalle braccia della madre e rapita mentre le due stavano attraversando un sottopasso pedonale.

Il rapimento fortunatamente non è andato a buon fine, ma la famiglia della bambina è ancora sconvolta su quanto accaduto ed ora si cerca di capire cosa sia accaduto nell’arco di quei terrificanti minuti.

Bambina di 4 anni a passeggio con la madre, 3 persone tentano di rapirla

Il fatto è accaduto a Mogliano, in provincia di Treviso, nel pomeriggio di sabato. La donna era a passeggio con la bambina di 4 anni ed aveva nel marsupio l’altro figlio di 4 mesi, quando si è trovata a passare sotto al passaggio pedonale.

Mentre camminavano, madre e figlia sono state avvicinate da 3 persone che le hanno bloccato facendo domande, finché la donna del terzetto ha preso la piccola ed ha cominciato a tirarla via dalla mano della madre. La donna ha fortunatamente reagito immediatamente strattonando a sua volta la figlia ed impedendo che i 3 la prendessero. Il gruppetto si è poi dato alla fuga.

La donna è ancora sotto shock per l’accaduto ma è riuscita a chiedere aiuto e, in seguito, a denunciare l’accaduto. Il Gazzettino ha anche riportato le parole del marito della donna, anche lui sconvolto per quanto successo: “Non sappiamo esattamente che intenzioni avessero ma è molto preoccupante”.

Ora i carabinieri stanno indagando per rintracciare i 3 e stanno utilizzando i video della videosorveglianza per identificare i ricercati, che secondo la deposizione della donna, potrebbero essere originari dell’est Europa.

Torino, uomo cerca di portare via passeggino in un bar: fermato e arrestato

Non si tratta purtroppo del solo caso di tentato rapimento avvenuto in tempi recenti.

Lo scorso ottobre, a Torino, un uomo aveva cercato di rapire una bambina di pochi mesi che riposava nel passeggino, all’interno di un bar.

L’uomo si era infatti appostato fuori dal locale e poi, facendo finta di nulla, aveva tirato a sé il passeggino per portarlo via. Fortunatamente un cameriere aveva notato che l’uomo stava osservando la piccola in modo strano da qualche minuto ed ha colto in flagrante l’uomo mentre prendeva il passeggino e lo trascinava fuori. A quel punto il cameriere è riuscito a bloccare l’uomo, tirando il passeggino con forza. L’uomo, un professore di liceo con precedenti per tentato omicidio, in cura al reparto psichiatrico dell’ospedale Molinette di Torino, è stato arrestato.

Potrebbe interessarti