Vai al contenuto

Ambra Angiolini in lacrime, scoppia incendio sul set a Stromboli e devasta l’Isola: “Non è stata una notte facile”

Pubblicato: 27/05/2022 12:06

La situazione è drammatica a Stromboli dove l’incendio nato sul set della serie Rai Protezione Civile ha distrutto il 50% della macchia mediterranea dell’isola. Sono sotto shock Ambra Angiolini, protagonista della serie, ed il regista Marco Pontecorvo. A quanto pare l’incendio sarebbe divampato dopo che, per esigenze di scena, era in preparazione un piccolo rogo controllato che pare sia sfuggito di mano. Ora un’inchiesta punta a ricostruire i fatti e capire se ci sono dei responsabili, e chi sono.

Ambra Angiolini a Stromboli: “Sono qui a dare una mano”

Ambra Angiolini è in lacrime al telefono con Repubblica: insieme al resto della troupe ha passato le 18 ore del rogo a dare una mano agli abitanti dell’isola, ed anche dopo ha collaborato per aiutare gli strombolani. “Sono qui, con la gente dell’isola a dare una mano. Sul set in quel momento non c’ero ma, le assicuro, non è stata una notte facile” ha spiegato l’attrice tra le lacrime. 

Marco Pontecorvo, il regista, ha dichiarato a Repubblica: “Sono distrutto, devastato, angosciato. Non erano in atto riprese ma solo la preparazione per la scena da girare poco dopo. Scena che esisteva sulla sceneggiatura ed era prevista nella maniera in cui la stavamo approntando per quella giornata come da nostro ordine del giorno. Devo ancora ricostruire quello che è successo perché ero sul set ma distante”.

Stromboli, la situazione: nessun morto né feriti, flora distrutta

Le fiamme sono state definitivamente spente solo ieri dai Canadair, ma ieri sera un focolaio è ripartito. Fortunatamente non ci sono state vittime. 

Repubblica ha riportato le parole di rabbia di Marco Giorgianni, sindaco di Stromboli: “È un miracolo che non ci siano stati vittime e feriti viste le dimensioni dell’incendio e se non ci fossero stati gli strombolani qui non si sarebbe salvata neanche una casa”. A condurre l’inchiesta sarà il procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto, Giuseppe Adornato: sono già stati sentiti dai carabinieri il regista Marco Pontecorvo e la sua troupe.