Gossip

Sandra Milo, la rivelazione su cosa le scrivono i ragazzi di 20 anni: “Io gli rispondo che…”

Sandra Milo vuole l'amore, ma a quanto pare attira l'attenzione degli ammiratori sbagliati: a quanto pare ad essere interessata a lei sono soprattutto i ventenni.
Sandra Milo, la rivelazione su cosa le scrivono i ragazzi di 20 anni: "Io gli rispondo che..."

Sandra Milo è pronta a trovare l’amore della sua vita. Lo ha detto lei stessa nel corso di un’intervista a Un giorno da Pecora in cui ha raccontato che nel suo futuro sarebbe previsto addirittura un matrimonio: ora l’unica cosa da fare è trovare una persona da sposare.

Sandra Milo e il mago Rafael: “Ha previsto che mi sposerò di nuovo”

Da poco reduce dell’avventura vissuta a Quelle Brave Ragazze insieme a Orietta Berti e Mara Maionchi, Sandra Milo ha raccontato di avere ancora un qual certo seguito: in particolare riceverebbe molte avance dai ragazzi giovani, che però non corrisponderebbero al suo ideale di uomo.

L’attrice non dubita però che ci sia la possibilità di trovare l’amore con un uomo maturo, anzi: a prevederlo sarebbe stato un certo Mago Rafael: “Un mago spagnolo, Rafael, che era anche il mago di Raffaella Carrà, ha previsto che quest’anno mi sposerò di nuovo, visto che ora sono single. Lo stesso Rafael ad Orietta Berti ha previsto che sarebbe diventata nonna e così è stato”. Insomma, questo nuovo Nostradamus prevede fiori d’arancio e gioia inaudita.

Sui giovani pretendenti invece spiega: “Ho molti pretendenti ma sono troppo giovani, di circa 20 o 25 anni, sui social mi scrivono che vorrebbero avere una relazione con me, che vorrebbero ‘amarmi’, per usare un termine romantico….

Io gli rispondo che li amo molto ma me ne sto a casa mia”.

Sandra Milo, il dolore per i padri assenti: “Non voglio accusare nessuno ma…”

in recenti interviste, ad ogni modo, Sandra Milo aveva spiegato che più che sentire la mancanza di un uomo nella sua vita, ha spesso sofferto per via della mancanza di una vera figura paterna per i suoi figli. A Vieni da me aveva infatti raccontato: “Non voglio accusare nessuno, ma mi spiace che i miei figli crescendo non abbiano avuto il padre vicino. Ottavio è rimasto un ragazzo, non sente la responsabilità della paternità.

Mi ha lasciata da sola con tre figli da crescere”.

Potrebbe interessarti