Gossip

Matilda De Angelis rimuove il post sull’ansia: “Non volevo finire nel vortice del pietismo”

Ieri l'attrice aveva fatto un post raccontando il suo problema con l'ansia e invitando a "cercare aiuto". Ripresa dai media, oggi ha cancellato il post spiegando le sue ragioni.
Matilda De Angelis rimuove il post sull'ansia: "Non volevo finire nel vortice del pietismo"

Ieri Matilda De Angelis aveva diffuso un lungo post su Instagram corredato da video e foto per raccontare le difficoltà vissute negli ultimi tre anni a causa dell’ansia e per incoraggiare a chiedere aiuto. Oggi l’attrice ritorna sui suoi passi, a causa dei media.

Matilda De Angelis e il post di ieri: lo sfogo sull’ansia e l’acne

Nel mese della consapevolezza sull’acne, De Angelis, che ha oltre 650mila follower su Instagram, aveva pubblicato sul suo profilo un lungo post corredato da foto e video. Il post esordiva dicendo “Ho iniziato a soffrire di ansia ormai quasi tre anni fa” e raccontava la terribile sensazione fisica che accompagnava i momenti più duri, spiegando che per lei “l’acne è stato il sintomo di questo grande male”, cioè l’ansia.

L’attrice aveva inoltre raccontato che “Prefissarmi costantemente uno standard di perfezione irrealizzabile in ogni ambito (lavorativo, sentimentale ecc) mi ha intossicato la mente”. L’intero contenuto del post (rimosso) è comunque leggibile a questo link. Era un messaggio doloroso ma anche costruttivo e di speranza, che invitava a “imparare ad essere vulnerabili, a cercare aiuto” e che seguiva a un post pubblicato nel dicembre 2020, in cui l’attrice affrontava per la prima volta pubblicamente questo problema.

Post di dicembre 2020

Matilda De Angelis rimuove il post: le ragioni dell’attrice

Poche ore dopo il messaggio di speranza e in qualche modo la dichiarazione di libertà, Matilda De Angelis ha deciso di eliminare il post e ha spiegato le sue ragioni in una storia Instagram. “Grazie a tutti gli esseri umani che hanno deciso di lasciare un commento di dolcezza o sfogo o comprensione” – apre così la sua story.

Quindi ringrazia tutti i suoi fan per averla sostenuta: “È bello – dice- ogni tanto trovare un apiccola comunità virtuale pronta ad ascoltarci”.

Quindi De Angelis annuncia di avere rimosso il post e spiega le sue motivazioni. Innanzitutto attacca i media che hanno ripreso il suo post (pubblico): “Trovo fastidioso ma inevitabile come qualsiasi giornale o testata di qualsivoglia tipo possa prendere un mio post senza nessun tipo di consenso e farne un articolo da clickbait”. Poi entra nel merito della sua decisione e spiega: “Ho avuto voglia di cancellare tutto per non finire nel vortice del pietismo e della compassione, il mio post non aveva assolutamente quello scopo”.

Potrebbe interessarti