Gossip

Cristiana Capotondi è incinta del primo figlio con Andrea Pezzi: l’indiscrezione arrivata nelle scorse ore

Cristiana Capotondi sarebbe incinta del primo figlio. L'attrice 42enne, da tempo fidanzata con Andrea Pezzi, non ha ancora confermato la notizia.
Cristiana Capotondi sarebbe incinta del primo figlio. L'attrice 42enne, da tempo fidanzata con Andrea Pezzi, non ha ancora confermato la notizia.

Cristiana Capotondi, secondo un insistente gossip che circola nelle ultime ore, sarebbe incinta del suo primo figlio. L’attrice, che da molti anni è la compagna di Andrea Pezzi, finora non aveva mai espresso la volontà certa di diventare madre e spesso in passato aveva spiegato di non sentire l’esigenza, per diversi motivi, di rimanere incinta.

Cristiana Capotondi incinta, arriva l’indiscrezione

L’indiscrezione arriva dal settimanale Diva e Donna, dove la notizia è finita in copertina: “Capotondi, mamma a 42 anni. Cristiana aspetta un figlio”.

Negli anni Cristiana Capotondi si è ritrovata spesso a parlare, suo malgrado, di maternità.

Vista la sua età e la sua relazione ormai stabile con il compagno Andrea Pezzi, in molti (intervistatori, colleghi, amicizie private e follower sui social) hanno deciso di farle la domanda fatidica: “Niente figli?”.

In un’intervista del 2017 Cristiana Capotondi aveva risposto all’intervistatore: “Io ne ho sempre voglia e non ho mai voglia. Ma adesso non faccia come le mie amiche, che ogni tanto provano a inchiodarmi”. Poi aveva raccontato di essere periodicamente sottoposta a una serie di domande insistenti: “Allora quando lo fai? Ma perché non lo fai? Ah ma allora non sei più innamorata di Andrea (Pezzi, compagno di Cristiana da 11 anni, ndr).

Io rispondo: ma certo che sono innamorata, è per questo che non lo faccio. E loro strillano: che cosa vorresti dire, che i figli separano le coppie?

E allora io, esausta, dico no, non voglio dire niente, voglio che mi lasciate in pace”.

Cristiana Capotondi ed il “ricatto biologico”

All’inizio di quest’anno, in un’altra intervista, aveva parlato di come non fare figli venga percepito come una mancanza di completamento: “Molti ritengono che il compimento dell’esistenza sia nei figli e lo proiettano sugli altri, trasferiscono questo senso di urgenza.

Ti fa capire quanto sia sentita la maternità, ma il senso di obbligo rischia di allontanare le donne da questo tema, e diventa l’antitesi dell’atto naturale di diventare madri”.

Potrebbe interessarti