Grande Fratello

GF Vip, Marco Bellavia vittima di comportamenti orribili nella Casa, cosa sta succedendo

Marco Bellavia ha spiegato di avere un problema di depressione e gli altri concorrenti, invece di aiutarlo, si sono lasciati andare a frasi atroci e irripetibili.
Altro giro altra corsa: ieri sera c’è stata una nuova puntata del GF Vip e, contrariamente alle aspettative di tutti, non è stata la storia della ragazza trans e Luca Salatino a dominare la serata. Fuori e dentro la casa il protagonista, suo malgrado, è stato Marco bellavia, protagonista di una serie di piacevolissimi siparietti simil-bullisti che stanno facendo impazzire lui ed il pubblico fuori dalla Casa. Ed è di nuovo ora di Hunger games, signori! Il nuovo gioco all’ultimo sangue al GF Vip pare sia far impazzire Marco Bellavia. La sua colpa pare sia essere un individuo troppo pesante: fa discorsi pesanti, è triste, piange di notte. Tutti questi fattori in un mondo normale sarebbero preoccupanti e rappresenterebbero motivo di allerta nelle persone, ma siccome siamo al GF Vip, Marco Bellavia viene messo da parte, insultato, emarginato, per motivi che non sono ancora chiari. Giovanni Ciacci si arrabbia perché Marco Bellavia lo nomina in puntata e lo nomina a sua volta perché “mi ha svegliato piangendo di notte”. Meno male che piangeva soltanto e non stava avendo qualcosa di grave come un infarto, sai che fastidio sennò. Nella Casa, Charlie Gnocchi e Wilma Goich, dall’alto del loro essere sempre sulla cresta dell’onda, dicono con leggerezza a Marco Bellavia cose come “sei tu la causa dei tuoi mali” e “sul lavoro ti ha rovinato il tuo istinto sbagliato e tu lo sai”, aspettandosi che questo provochi in lui una reazione estremamente positiva. Altri, addirittura, non voglio neanche che Bellavia parli: “Non c’ho voglia di sentirti, stai zitto” dice Gegia a Bellavia, e con Charlie Gnocchi ed Elenoire Ferruzzi fioccano commenti che farebbero inorridire l’albo nazionale degli psicologici: “Se stai male non vieni al Grande Fratello, stai a casa tua” e “Massì, vattene alla neurodeliri”. A portare giustizia è la voce di Twitter, Giulia Salemi, che sta dando prova di grande bravura nella dimensione della diretta televisiva e riporta le voci del pubblico: manco a dirlo ha ovviamente difeso Bellavia, mostrando come il pubblico da Casa sia compatto nel proteggerlo e difenderlo, e sottolineando che “Se c’è il branco contro uno la gente protegge l’uno, non l’hanno ancora imparato”.

Altro giro altra corsa: ieri sera c’è stata una nuova puntata del GF Vip e, contrariamente alle aspettative di tutti, non è stata la storia della ragazza trans e Luca Salatino a dominare la serata. Fuori e dentro la casa il protagonista, suo malgrado, è stato Marco Bellavia, protagonista di una serie di piacevolissimi siparietti simil-bullisti che stanno facendo impazzire lui ed il pubblico fuori dalla Casa.

Tutti contro Marco Bellavia, le frasi violentissime contro il concorrente

Ed è di nuovo ora di Hunger games, signori! Il nuovo gioco all’ultimo sangue al GF Vip pare sia far impazzire Marco Bellavia.

La sua colpa pare sia essere un individuo troppo pesante: fa discorsi pesanti, è triste, piange di notte. Tutti questi fattori in un mondo normale sarebbero preoccupanti e rappresenterebbero motivo di allerta nelle persone, ma siccome siamo al GF Vip, Marco Bellavia viene messo da parte, insultato, emarginato, per motivi che non sono ancora chiari. 

Giovanni Ciacci si arrabbia perché Marco Bellavia lo nomina in puntata e lo nomina a sua volta perché “mi ha svegliato piangendo di notte”. Meno male che piangeva soltanto e non stava avendo qualcosa di grave come un infarto, sai che fastidio sennò.

Nella Casa, Charlie Gnocchi e Wilma Goich, dall’alto del loro essere sempre sulla cresta dell’onda, dicono con leggerezza a Marco Bellavia cose come “sei tu la causa dei tuoi mali” e “sul lavoro ti ha rovinato il tuo istinto sbagliato e tu lo sai”, aspettandosi che questo provochi in lui una reazione estremamente positiva.

Altri, addirittura, non voglio neanche che Bellavia parli: “Non c’ho voglia di sentirti, stai zitto” dice Gegia a Bellavia, e con Charlie Gnocchi ed Elenoire Ferruzzi fioccano commenti che farebbero inorridire l’albo nazionale degli psicologici: “Se stai male non vieni al Grande Fratello, stai a casa tua” e “Massì, vattene alla neurodeliri”.

A portare giustizia è la voce di Twitter, Giulia Salemi, che sta dando prova di grande bravura nella dimensione della diretta televisiva e riporta le voci del pubblico: manco a dirlo ha ovviamente difeso Bellavia, mostrando come il pubblico da Casa sia compatto nel proteggerlo e difenderlo, e sottolineando che “Se c’è il branco contro uno la gente protegge l’uno, non l’hanno ancora imparato”.

Potrebbe interessarti