Gossip

Lino Guanciale, tutto sulla vita privata: il matrimonio segreto e la vera donna della sua vita

Lino Guanciale ha un grandissimo amore e, per una serie di motivi, ha deciso di convolare a nozze in gran segreto, senza dirlo a nessuno: ecco il perché di quella scelta.
Lino Guanciale, tutto sulla vita privata: il matrimonio segreto e la vera donna della sua vita

Lino Guanciale è uno degli attori italiani maggiormente noti grazie alle sue interpretazioni di fiction di successo. L’ultima apparizione è in “Sopravvissuti”, fiction che sta riscuotendo un grande apprezzamento da parte del pubblico e che si concluderà la settimana prossima. nella vita privata l’attore è sposato con Antonella Liuzzi con la quale ha avuto anche un figlio.

Antonella Liuzzi e il matrimonio segreto con lino Guanciale

Antonella e Lino si sono conosciuti a Milano, quando entrambi stavano studiando presso l’Università Bocconi. Il loro matrimonio è avvenuto nel mese di luglio del 2020 in gran segreto in quanto entrambi amano molto curare la loro privacy.

La coppia ha un figlio, Pietro, nato lo scorso anno. La notizia è apparsa sui quotidiani e sui settimanali di gossip solo dopo alcuni giorni ed è stato lo stesso Guanciale a pubblicare le foto del matrimonio sui social dopo alcuni giorni. Antonella Liuzzi è figlia di un politico di Noci, in Puglia, cittadina della quale ha ricoperto anche, per due mandati, la carica di sindaco. Attualmente la moglie di Lino Guanciale, dopo aver ottenuto la laurea presso la prestigiosa università milanese, sta lavorando presso la stessa con il ruolo di Program Coordinator e Teaching Assistant.

Lino Guanciale e la sua carriera da sattore

Il 43enne Lino Guanciale è abruzzese di nascita, ed all’inizio della sua carriera è stato un attore teatrale, per poi passare alle fiction nelle quali ha avuto sempre ruoli molto importanti come quella in “Sopravvissuti”. Dopo aver terminato le scuole superiori ad Avezzano, il trasferimento a Roma e la scelta di frequeytare l’Accademia Nazionale d’arte drammatica, presso la quale si è poi laureato.

Nel corso degli anni la sua fama è cresciuta con i vari personaggi che ha interpretato, da “Che Dio ci aiuti” a fianco di Elena Sofia Ricci, a “Non dirlo al mio capo” con Vanessa Incontrada, a “La porta rossa” dove aveva come partner Gabriella Pession.

In seguito ha interpretato il commissario Ricciardi nella fiction tratta dai libri di Maurizio De Giovanni e, più recentemente in “Noi” che lo ha visto a fianco di Aurora Ruffino. In “Sopravvissuti” il suo personaggio è quello di Luca Giuliani, uno dei 6 sopravvissuti ad un tragico destino a bordo dell’imbarcazione “Arianna”.

Potrebbe interessarti