Vai al contenuto

“Pura follia!”: ex studente entra a scuola e con un pugno rompe un timpano a un 17enne, perché lo ha fatto

Pubblicato: 13/12/2023 17:30

Avrebbe riportato la rottura del timpano uno studente di 17 anni del liceo “Fermi” di Bari che, ieri mattina, sarebbe stato colpito da un altro ragazzo, esterno all’istituto, che si sarebbe introdotto nella scuola col solo fine di picchiarlo.
Leggi anche: 18 enne accoltellata dalla compagna di classe dentro la scuola: arrestata una 17enne per tentato omicidio

La dirigenza scolastica non si è espressa ed è rimasta nel silenzio riguardo la terribile vicenda. Un episodio gravissimo: si sta cercando di comprendere a fondo le dinamiche dell’aggressione.
Leggi anche: Ero stanco di essere deriso”: la confessione shock del 14enne che ha accoltellato il compagno di scuola

Un video la goccia che ha fatto traboccare il vaso

Il diciassettenne si era recato al Fermi per un semplice saluto ai docenti e agli amici dopo essersi trasferito quest’anno in un altro liceo.

Mentre il ragazzo si trovava in classe – a quanto si apprende in ambienti scolastici – un coetaneo avrebbe cominciato a registrare un video con il suo cellulare nel quale avrebbe immortalato l’ex compagno. Questi si sarebbe innervosito e avrebbe schiaffeggiato l’autore del gesto ritenendolo offensivo fino a rompergli un timpano.

Sul posto non sono intervenuti né polizia né carabinieri, ma è arrivato un mezzo del 118 che ha portato la vittima al pronto soccorso: dovrebbe essere operato tra oggi 13 e domani 14 dicembre.

Intanto la dirigente scolastica ha sospeso tutte le attività di autogestione previste nei prossimi giorni.
Leggi anche: 15enne a scuola tira un pugno alla prof e la manda in ospedale


Ultimo Aggiornamento: 14/12/2023 08:50