Vai al contenuto

Musica in lutto: addio a Laura Lynch, fondatrice delle Dixie Chicks

Pubblicato: 24/12/2023 09:08

Laura Lynch, ex bassista e fondatrice della band country The Chicks, precedentemente nota come Dixie Chicks, è tragicamente scomparsa all’età di 65 anni in un incidente stradale. L’incidente è avvenuto vicino a El Paso, in Texas. La Lynch è morta sul posto a seguito di una collisione frontale. Il conducente dell’altro veicolo è stato portato in ospedale con ferite non letali e le indagini sull’incidente sono ancora in corso.

Laura Lynch era uno dei membri fondatori delle Dixie Chicks, formate insieme alle sorelle Emily Strayer e Martie Maguire, e Robin Lynn Macy nel 1989. Durante il suo periodo con la band, hanno pubblicato tre album: “Thank Heavens For Dale Evans” (1990), “Little Ol’ Cowgirl” (1992) e “Shouldn’t A Told You That” (1993). Lynch lasciò il gruppo prima che raggiungesse il successo commerciale con l’arrivo di Natalie Maines nel 1997. Il gruppo ha poi ottenuto un enorme successo, diventando una delle band di sole donne più celebri negli Stati Uniti.

Il gruppo ha cambiato il suo nome in The Chicks nel 2020, in seguito a critiche relative all’uso della parola “Dixie“, che spesso si riferisce agli stati del sud degli Stati Uniti che si staccarono per formare gli Stati Confederati d’America intorno al 1860.

La scomparsa di Laura Lynch è un grande lutto per il mondo della musica country e per i numerosi fan delle Chicks, che ricordano il suo talento e il suo contributo fondamentale ai primi successi del gruppo​​​​.

Ultimo Aggiornamento: 24/12/2023 10:22