Vai al contenuto

“Una coppia bellissima”, Melania e Vincenzo muoiono giovanissimi. Schianto tremendo

Pubblicato: 26/12/2023 09:40

Un tragico incidente stradale ha turbato la vigilia di Natale a Taranto, lasciando una comunità in lutto. Il sinistro, verificatosi nel pomeriggio di domenica in via Michele Pierri, vicino al cantiere del nuovo ospedale San Cataldo, ha causato la morte di due giovani e ha lasciato diversi feriti.

Le vittime sono una ragazza di 22 anni, Melania Guarino, deceduta sul colpo, e il ragazzo di 25 anni, Vincenzo spirato poco dopo l’arrivo dei soccorsi. Erano a bordo di una BMW, coinvolta in un complesso incidente con una Kia, una Lancia Delta e un furgone. Dopo l’impatto, la BMW ha proseguito per circa cento metri prima di schiantarsi contro un albero. Nonostante i tentativi di soccorso, la giovane ragazza è morta sul posto, mentre il ragazzo è deceduto in ospedale.

Il conducente della Kia, ferito gravemente, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale. Altri coinvolti nell’incidente hanno riportato ferite di varia entità, ma il numero esatto dei feriti rimane incerto.

Le squadre di soccorso, compresi i Vigili del Fuoco di Taranto, il personale del 118 e le forze dell’ordine, sono intervenute prontamente. I feriti sono stati portati all’ospedale Santissima Annunziata. La strada che collega il capoluogo alla zona di San Giorgio-Pulsano è stata chiusa al traffico per facilitare le operazioni di soccorso.

Questo tragico evento ha scosso profondamente la comunità di Taranto, proprio alla vigilia di una festività tradizionalmente dedicata alla famiglia e alla gioia. La città si stringe nel dolore per la perdita dei due giovani, in un momento in cui avrebbero dovuto festeggiare e guardare al futuro.

Ultimo Aggiornamento: 26/12/2023 09:43