Vai al contenuto

GF, Beatrice Luzzi esce dal programma per la morte del padre

Pubblicato: 03/01/2024 15:11

Beatrice Luzzi si trova costretto a lasciare la casa del GF per motivi personali. È appena arrivato un comunicato del programma che ha annunciato che l’abbandono dello show è immediato. Era già accaduto che Luzzi lasciasse il programma qualche settimana fa, per via dell’operazione chirurgica a cui era stato sottoposto il padre. Ma è il profilo social dell’attrice a svelare tutto: stanotte è venuto a mancare il papà, Paolo.

Stanotte è venuto a mancare l’architetto Paolo Luzzi, papà di Beatrice. Le nostre più sentite condoglianze vanno a Beatrice, Valentino, Elia, Alessandro e a tutti i famigliari. Beatrice lascia la casa per affrontare il lutto insieme ai suoi cari. Lo staff”, si legge.

Chi è Beatrice Luzzi

Beatrice Luzzi, nata il 14 novembre 1970 a Roma, Lazio, Italia, è una personalità italiana poliedrica nota per il suo lavoro come attrice, autrice televisiva e attivista. Ha ottenuto un significativo riconoscimento attraverso il suo ruolo come la giovane e spregiudicata stilista Eva Bonelli nella soap opera di successo “Vivere” su Canale 5. La carriera di Luzzi come attrice include prestazioni notevoli in film e serie TV come “Swept Away” (2002), “Sospetti 3” (2005) e “Il maresciallo Rocca” (1996).

I suoi contributi all’industria dell’intrattenimento le hanno valso il Premio Giancarlo Siani nel 2007 per lo spettacolo “Poliziotta per amore” di Nando Dalla Chiesa. Oltre alla recitazione, Luzzi ha anche perseguito la regia, aggiungendo un’altra dimensione al suo portfolio artistico. Nella sua vita personale, ha due figli, Valentino ed Elia, con il suo fidanzato Alessandro.