Vai al contenuto

Marco Cappato ha avuto un’ischemia

Pubblicato: 04/01/2024 18:35
Eutanasia legale, Cappato sulla decisione della Corte Costituzionale: "Decisione politica"

Marco Cappato è stato dimesso oggi. Il tesoriere dell’associazione Luca Coscioni era stato ricoverato dal 31 dicembre per un malore avuto mentre si trovava in Valle d’Aosta.
Leggi anche: Marco Cappato, dopo l’ischemia l’annuncio che preoccupa tutti (Video)

Secondo l’ultimo bollettino del suo medico di fiducia, Mario Riccio, le condizioni di Cappato, 52 anni, sono in miglioramento. L’attivista ha avuto “un problema di origine cardiaca che ha prodotto uno screzio ischemico neurologico nella funzione della sola articolazione della parola”.
Leggi anche: Eutanasia legale, Cappato sulla decisione della Corte Costituzionale: “Decisione politica”

Il post di Cappato

Il politico e attivista ha scritto: “Ecco dove ho passato il capodanno: al Pronto Soccorso dell’ospedale U. Parini di Aosta. Sono stato dimesso oggi, dopo essere stato ricoverato “in seguito a un problema di origine cardiaca che ha prodotto uno screzio ischemico neurologico nella funzione della sola articolazione della parola, attualmente in netto miglioramento. Roba seria, ma non grave. Con una piccola operazione al cuore, che farò tra qualche settimana, tornerò come nuovo.
Voglio ringraziare tutto il personale medico, infermieristico e con ogni altra mansione per la competenza e l’umanità dimostrata, che mi hanno permesso di trascorrere con la migliore serenità possibile questi quattro giorni all’ospedale Parini di Aosta.
Un abbraccio grande!
Ps: Sono ammesse anche battute sulla Svizzera, a patto di non credersi originali ;-)”

Ultimo Aggiornamento: 05/01/2024 13:26