Vai al contenuto

Schianto sulle strisce, Matilde travolta dai vigili del fuoco. Non ce l’ha fatta

Pubblicato: 14/01/2024 08:42

Una tragica vicenda ha colpito la val Giudicarie, lasciando la comunità in lutto. La vittima è Matilde Delugan, un’ex insegnante di 73 anni, travolta da un mezzo dei vigili del fuoco.

L’incidente si è verificato ieri, sabato 13 gennaio, intorno alle 18, lungo la strada statale 237 in località Basso Arnò, tra Borgo Lares e Tione.

Delugan, appena scesa dal bus alla fermata di Borgo Lares, stava attraversando la strada per raggiungere il marito. È in questo tragico momento che è stata colpita da un mezzo dei pompieri di ritorno alla caserma di Tione.

Nonostante non ci fossero segni di frenata e il conducente non avesse visto la donna, l’impatto è stato inevitabile e violento.

Sul posto sono intervenuti immediatamente ambulanza, vigili del fuoco di Borgo Lares e polizia locale delle Giudicarie per i rilievi e la gestione del traffico. Nonostante l’intervento tempestivo e le manovre salvavita effettuate dall’equipe medica, che aveva persino richiesto un elicottero, le ferite riportate da Delugan si sono rivelate fatali.

La comunità ricorda Delugan non solo come insegnante, ma anche per il suo impegno nella parrocchia, segno del suo profondo legame con la valle e i suoi abitanti. La scomparsa di Matilde Delugan lascia un vuoto incolmabile nella comunità, che piange la perdita di una figura tanto amata e rispettata.