Vai al contenuto

Supermercati, la classifica dei migliori: ecco quello che fa per voi

Pubblicato: 18/01/2024 11:39
supermercati migliori classifica Altroconsumo

Quali sono i supermercati più graditi agli italiani? E quanto si spende di media al mese per fare la spesa? A provare a dare una risposta a questo quesito ci pensa l’associazione dei consumatori Altroconsumo che pubblica tre classifiche che elencano la soddisfazione dei consumatori nei confronti di supermercati, ipermercati e discount. E i risultati non sono sempre scontati.
Leggi anche: Spesa nei supermercati: al via la sperimentazione con casse automatiche

La classifica di Altroconsumo delle catene più grandi

Altroconsumo ha intervistato quasi 10mila soci per arrivare poi a stilare tre diverse classifiche di supermercati più graditi in base ai punteggi assegnati dai rispettivi clienti e al loro livello di soddisfazione del servizio ricevuto. La prima classifica riguarda le catene più grandi che sono presenti in almeno cinque regioni. In questo caso al primo posto si piazza Esselunga con un punteggio di 79 su 100, seguita a 78 punti da IperCoop e NaturaSì. Segue Coop. Mentre in fondo alla classifica troviamo Carrefour e Famila Market.

La classifica dei migliori supermercati locali

La seconda classifica stilata da Altroconsumo riguarda i migliori supermercati locali, quelli cioè il cui marchio è noto ma che sono meno diffusi sul territorio italiano. In questo caso ai primi posti troviamo Dem e Tosano con un punteggio di 79, seguiti da Lando, Mega e Pewex con 76. In fondo ci sono invece Gulliver, Sì con te e Pan.

La classifica dei migliori discount

La terza classifica prende in considerazione i discount. I migliori risultano essere Eurospin e Aldi a pari merito con un punteggio di 76. Segue Prix a 75. Il poco invidiabile titolo di discount meno gradito dai consumatori italiani se lo aggiudica invece Tuodì con 64 punti. Infine, tra i supermercati online vince Esselunga, seguita da Coop, anche se questa modalità si spesa non ha ancora fatto breccia tra i clienti. La media di spesa per ciascuno è di 409 euro al mese, con un rincaro di 22 euro rispetto al 2022.
Leggi anche: Prodotti a base di farina di insetti nei supermercati: come riconoscerli