Vai al contenuto

Esplode camion con 60 tonnellate di gas: è strage, morte 6 persone

Pubblicato: 24/01/2024 20:59

Un tragico incidente si è verificato oggi, mercoledì 24 gennaio, a Ulaanbator, la capitale della Mongolia, dove un camion che trasportava gas naturale liquefatto (Gnl) si è scontrato con un’autovettura. L’incidente ha provocato un’esplosione e un incendio di vasta portata, causando la morte di almeno sei persone, tra cui tre vigili del fuoco. Secondo quanto riportato da Al Jazeera, l’incidente si è verificato vicino al mercato di Dunjingarav. L’impatto ha scatenato un massiccio incendio che ha ferito 11 persone. Il camion era carico di 60 tonnellate di gas naturale liquefatto, una quantità significativa che ha contribuito alla vastità dell’incendio.
Leggi anche: Autocisterna piena di benzina si schianta ed esplode: 40 vittime, persone bruciate vive
Leggi anche: Schianto sulla statale tra auto e camion: coinvolta bimba di 7 anni

I video e le immagini condivise sui social media mostrano una grande palla di fuoco che ha colpito diversi edifici nelle vicinanze, compreso uno residenziale, e numerose auto sono rimaste carbonizzate a causa dell’esplosione.

Un condominio evacuato: più di 600 vigili del fuoco chiamati per i soccorsi

Gli abitanti di un condominio nelle vicinanze sono stati evacuati temporaneamente per ragioni di sicurezza, come comunicato dall’Agenzia nazionale per la gestione delle emergenze della Mongolia (Nema). Le strade intorno all’area dell’incidente sono state chiuse mentre le autorità lavoravano per ripulire il sito e consentire le operazioni di soccorso. Più di 600 vigili del fuoco sono stati mobilitati nell’operazione di spegnimento dell’incendio, impiegando circa 100 veicoli.

In un post su Facebook, la Nema ha reso omaggio agli agenti caduti: “Purtroppo, a seguito dell’incidente, tre agenti della 63a unità antincendio e di salvataggio dei vigili del fuoco sono rimasti uccisi mentre svolgevano il loro servizio”. Anche Richard Buangan, l’ambasciatore degli Stati Uniti in Mongolia, ha espresso il suo cordoglio per la tragedia in un post su X, dichiarandosi “profondamente rattristato nell’apprendere del tragico incidente”.

Ultimo Aggiornamento: 24/01/2024 21:20