Vai al contenuto

Assalto al portavalori finisce in tragedia, il video terrificante girato dall’autista

Pubblicato: 31/01/2024 10:24

Momenti di puro terrore questa mattina, 31 gennaio, sulla statale 131, vicino allo svincolo per Siligo, in provincia di Sassari. Rapinatori specializzati hanno assaltato un furgone portavalori della Vigilpol. Il commando ha bloccato la strada con un compattatore dei rifiuti e ha incendiato diverse auto per creare il caos e poi aprire il fuoco. Un vigilante è rimasto ferito a una gamba. I rapinatori si sono dati alla fuga, inseguiti dai carabinieri della Compagnia di Bonorva. Diversi i feriti per i conseguenti tamponamenti seguiti sulla statale.
Leggi anche: Incidente shock, camion si schianta contro un autobus e prende fuoco: decine di morti carbonizzati

Le spaventose immagini sono cominciate a circolare da subito sui social, provenienti soprattutto dallo smartphone del conducente. Due rapinatori gli si sono avvicinati imbracciando i mitra. Gli intimano di scendere dal mezzo e gli dicono: “Stai fermo o sparo”. Dopo aver svaligiato il furgone, il commando si è dato alla fuga.
Leggi anche: Roma, uccise bimbo con suv: youtuber patteggia 4 anni e 4 mesi

Almeno quattro le persone ferite per il tamponamento, tutte soccorse dal 118. La statale è bloccata in entrambe le direzioni e i carabinieri sono sulle tracce degli assalitori in provincia, con numerosi posti di blocco.

Il video dell’assalto

Terrificanti immagini riprese dal conducente del mezzo assaltato.

Ultimo Aggiornamento: 31/01/2024 11:16