Vai al contenuto

Terrore a bordo del volo da Bergamo a Vilnius: aereo esce fuori pista

Pubblicato: 05/02/2024 16:38

Attimi di paura sulla pista dell’aeroporto di Vilnius, in Lituania: un Airbus A320 della compagnia lituana Avion Express partito dallo scalo bergamasco di Orio al Serio poco più di due ore prima ha sbandato dopo aver toccato la pista ed è uscito dal sedime, finendo nel terreno innevato e fangoso accanto.

L’equipaggio ha prontamente informato le autorità aeroportuali sulla situazione a bordo e l’incidente si è risolto senza alcun ferito, anche se la paura a bordo è stata tanta.
Leggi anche: Passeggero apre il portellone e sale sull’ala dell’aereo, arrestato. Ma gli altri viaggiatori lo difendono

Il comandante del volo è riuscito a riportare l’aereo sulla pista d’atterraggio dopo l’escursione fuori pista. Dopo un’ispezione preliminare, l’aereo è stato guidato nell’area di sosta, dove i passeggeri hanno potuto sbarcare in totale sicurezza.

I piloti hanno fatto successivamente sbarcare i 179 passeggeri, che non hanno riportato ferite, in sicurezza. Lo scalo è rimasto chiuso per circa due ore e mezza dopo l’incidente.

Alcuni passeggeri, scendendo dalla scaletta, hanno deciso di documentare la situazione, scattando foto all’aereo leggermente danneggiato e con la livrea della compagnia aerea “Avion Express” macchiata dal terreno sollevato durante l’incidente.
Leggi anche: Incidente aereo al confine dell’Ucraina: a bordo oltre 60 persone. Una strage, cosa è successo