Vai al contenuto

“Sto morendo, vi lascio la mia ultima canzone”. La toccante storia di Cat Janice

Pubblicato: 06/02/2024 07:36

Ha scoperto di avere una malattia terribile, che non le avrebbe lasciato troppi anni di vita. E così ha deciso di incidere un’ultima canzone e diffonderla attraverso i social, donando tutti i diritti del brano al figlio di sette anni. Una storia che ha commosso il mondo, quella della cantante Cat Janice, autrice di una hit di successo che probabilmente vi è già capitato di ascoltare su Instagram e TikTok: la canzone si chiama Dance You Outta My Head ed è stata registrata il 19 gennaio, il giorno prima del compleanno dell’artista pop originaria di Washington DC.

Il brano era stato pensato da Janice mentre viaggiava in macchina insieme al figlio ed è diventato virale nel giro di pochissimi giorni. Dance You Outta My Head è infatti salita tra le prime 10 tracce su iTunes ed è stata utilizzata in più di 34.000 TikTok. Un brano che, grazie anche al suo ritmo, ha rapito tutti, giovani e meno giovani. Tradotto già in diverse lingue e protagonista di innumerevoli balletti realizzati dagli utenti.

Secondo David Zierler, proprietario della Handscript Records con sede a Las Vegas che ha lavorato con Janice, gli utenti “non stanno ascoltando solo quella canzone. La stanno seguendo. Stanno seguendo la sua storia”. Cat ha già affrontato 17 cicli di chemioterapia in passato, ma la malattia che la perseguita si è nuovamente ripresentata. I medici, purtroppo, le hanno comunicato che non le restano davanti molti mesi e così l’artista ha voluto lanciare il brano per lasciare al figlio tutti i diritti sulla canzone.

Leggi anche: “Re Carlo ha il cancro”: l’annuncio choc della Royal Family. Ecco come sta il sovrano

Ultimo Aggiornamento: 06/02/2024 09:18