Vai al contenuto

Maria Fida Moro, morta la primogenita dell’ex presidente del Consiglio Aldo

Pubblicato: 07/02/2024 10:56

È morta a Roma, dopo una lunga malattia, Maria Fida Moro, primogenita del leader Dc Aldo Moro. A dare la notizia il figlio Luca Moro. I funerali, fa sapere l’Agi, si svolgeranno in forma strettamente privata.
Leggi anche: Addio a un grande del fumetto italiano, papà di un personaggio cult

La figlia dell’ex presidente del Consiglio ucciso dalle Brigate rosse il 9 maggio 1978 aveva 77 anni e si è spenta oggi in una clinica romana. Da tempo risiedeva a Fiano Romano.

È stata senatrice nella X legislatura, dal 1987 al 1992, eletta con la Dc e passata poi al gruppo di Rifondazione comunista come indipendente per approdare, infine, al misto. Nel 2016 si è candidata al Comune di Roma come capolista di ‘Più Roma – Democratici e Popolari’ a sostegno di Roberto Giachetti.

Ha raccontato la storia della sua famiglia nel libro La casa dei cento Natali, edito da Rizzoli. Suo figlio, Luca Moro, è l’amato nipote al quale Aldo Moro faceva riferimento nelle sue lettere dalla prigionia.

Leggi anche: Carlo e il cancro: cosa succede (davvero) al Regno Unito

Ultimo Aggiornamento: 07/02/2024 15:10