Vai al contenuto

Latitante da più di due anni, arrestato il genero di Totò Riina

Pubblicato: 08/02/2024 17:31

Antonio Ciavarello, 50 anni, genero dell’ex boss di Cosa Nostra, Totò Riina, è stato arrestato questa mattina, 8 febbraio, all’alba a Malta.
Leggi anche: Terrore in pieno centro, gambizzato un 24enne

Antonio Ciavarello, 50 anni è stato arrestato dalla polizia maltese, in esecuzione del mandato di cattura europeo emesso dal Tribunale di Brindisi il 24 gennaio del 2022. Per più di due anni l’uomo si era rifugiato a Malta nel tentativo di sfuggire una pena detentiva definitiva.

Due anni di latitanza

Un’indagine durata due anni che si è velocizzata nelle ultime settimane, quando la polizia ha circondato la residenza del latitante a Mosta, grande e caotica cittadella al centro dell’isola.

I giornali maltesi confermano che alla sua comparsa in tribunale, Ciavarello ha confermato la sua identità e acconsentito ad essere riportato in Italia.