Vai al contenuto

Otranto, tromba marina oscura l’orizzonte. Paura tra i residenti ma c’è una spiegazione scientifica

Pubblicato: 07/03/2024 23:43

Immagini che hanno fatto il giro dei social, quelle di una tromba marina sul canale d’Otranto che ha riempito l’orizzonte nel tardo pomeriggio di giovedì 7 marzo. Tantissime le foto che hanno immortalato questo particolare fenomeno atmosferico, da diverse angolazioni, condivise da migliaia di utenti. Da Torre dell’Orso, per esempio, è stata ripresa dal fotografo Alfonso Zuccalà: nello scatto si vede un’enorme nube che si innalza sopra il mare, mentre degli uccelli la attraversano. “Stasera c’era un cielo contrastato e quando è così è facile vederne in formazione sul Canale d’Otranto. Ed io non me le perdo naturalmente” ha raccontato poi al Corriere della Sera il fotografo che, arrivando sul posto, ha colto l’attimo per scattare una fotografia.

Si tratta di un fenomeno comune proprio nel Canale d’Otranto, che deriva dall’incrocio tra correnti d’aria fredda e correnti d’aria calda. Non si registrano danni, soltanto curiosità e un po’ di paura tra i residenti, che improvvisamente hanno visto l’immensa tromba marina dominare il cielo. “Non è da escludere la natura mesociclonica del vortice” è stata l’analisi di MeteOne Puglia e Basilicata.

Leggi anche: Eredità Agnelli, nuove perquisizioni: tra gli indagati anche Lapo e Ginevra Elkann

Ultimo Aggiornamento: 07/03/2024 23:56