Vai al contenuto

Macchinista vede donna sui binari ma non riesce a frenare: treni bloccati

Pubblicato: 08/03/2024 11:07
Settimo Torinese investita treno

Una tragedia si è verificata nella mattinata di venerdì 8 marzo lungo il tratto piemontese della linea ferroviaria Torino-Milano. Una donna è stata investita da un treno in transito all’altezza di Settimo Torinese, nella città metropolitana di Torino. L’allarme è scattato poco dopo le 7.30, quando il macchinista del treno ha avvertito di aver visto sui binari il corpo di una donna disteso a terra sulla massicciata poco distante dalla stazione ferroviaria. L’uomo ha provato a frenare, ma purtroppo non ha fatto in tempo e ha travolto la donna.
Leggi anche: Bagagli in treno, in arrivo le nuove regole Trenitalia: sulle Frecce massimo due trolley o scatta la multa

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente

Sul luogo dell’incidente sono giunti in breve tempo i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Ma per la donna purtroppo non c’è stato nulla da fare. Per i rilievi del caso sono arrivati anche gli agenti della polizia ferroviaria a cui spetta il compito di ricostruire quanto accaduto. Le ipotesi sono due: semplice incidente o atto volontario. L’incidente ha bloccato tutta la circolazione dei treni nel tratto torinese della linea ferroviaria convenzionale Torino-Milano.

Trenitalia aggiunge che è bloccata anche la linea Pinerolo-Chivasso e che alle 10 la circolazione permane sospesa per l’intervento in corso dell’Autorità Giudiziaria. I treni Intercity e Regionali possono registrare ritardi lungo l’intero tratto interessato dall’incidente. Mentre i treni Regionali possono subire anche limitazioni di percorso e cancellazioni.


Tra i treni nazionali coinvolti c’è l’Intercity notte 798, partito ieri sera da Salerno alle 20:38 e atteso oggi alla stazione di Torino Porta Nuova alle 9:20. Il convoglio è fermo dalle ore 8:20 a Vercelli. Attualmente poi i regionali veloci della Milano-Torino arrivano a Chivasso. Infine, i treni delle linee del servizio ferroviario metropolitano sono fermi: quelli della Sfm1 Rivarolo-Chieri sono attestati a Settimo e Torino Stura; quelli della Sfm2 a Torino Lingotto (lato Pinerolo) e Chivasso, termine corsa.
Leggi anche: Ragazzo travolto da un treno: circolazione ferroviaria bloccata