Vai al contenuto

Tragedia a Fermo: 16enne trovato morto sotto casa da un vicino

Pubblicato: 19/03/2024 11:20

Una tragedia quella avvenuta stamattina (19 marzo) a Grottazzolina, in provincia di Fermo: un ragazzo di 16 anni è stato trovato morto davanti al portone di casa, in via Mazzini. È successo intorno alle 7: a lanciare l’allarme è stato un vicino che era uscito presto per fare delle commissioni e che ha notato il giovane accasciato privo di sensi sul ciglio della strada.
Leggi anche: Tumore scambiato per contusione: Carmine muore a soli 13 anni

La tragedia

Purtroppo, quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto insieme agli operatori sanitari del 118 non hanno potuto far altro che dichiarare il decesso del 17enne, le cui cause restano ignote. Adesso sono in corso tutte le indagini del caso per cercare di ricostruire gli attimi immediatamente precedenti al dramma.

Il ragazzo di 16 anni italiano viveva con la famiglia nell’appartamento di via Mazzini. In pochi minuti la notizia ha fatto il giro del paese creando un profondo senso di dolore e tristezza. Anche il sindaco Alberto Antognozzi si è recato sul posto. “Cosa si può dire in circostanze simili? Non ci sono altre da pronunciare: è una tragedia immane”, ha commentato il primo cittadino a Cronache Fermane, aggiungendo: “Cercheremo di stare vicino alla famiglia del giovane”.