Vai al contenuto

Maurizio morto travolto da un camion mentre attraversa: il conducente guidava ubriaco e drogato

Pubblicato: 20/03/2024 15:41
incidente Roma Ardeatina Maurizio

Ennesimo incidente mortale a Roma. La vittima si chiamava Maurizio Marchetti, aveva 63 anni ed era un senzatetto. Un camion lo ha travolto e ucciso lo scorso 18 marzo su via Ardeatina mentre attraversava la strada. Secondo quanto è emerso, il conducente del mezzo pesante è risultato positivo ai test per alcol e droga, ed è stato denunciato per omicidio stradale.
Leggi anche: Terrificante incidente tra un’auto e due camion: morta una giovane donna

La dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita Maurizio

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale del IX Gruppo Eur, Maurizio stava camminando lungo via Ardeatina, all’altezza dell’attraversamento pedonale del Grande Raccordo Anulare, quando improvvisamente è arrivato il camion che lo ha travolto.

Una volta giunto sul luogo dell’incidente, il personale sanitario del 118 lo ha trasportato con codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio. Ma purtroppo Maurizio è morto poco dopo il ricovero a causa delle gravi ferite e dei traumi riportati. “Mio padre non si meritava di morire così, vogliamo che sia fatta chiarezza su quello che è accaduto”, ha detto a Il Messaggero la figlia che vive a Salerno.
Leggi anche: Incidente Casilina, trovato terzo uomo morto a 300 metri di distanza