Vai al contenuto

Kensington Palace rompe il silenzio su Kate Middleton: “La principessa sta lavorando da casa”

Pubblicato: 22/03/2024 14:28

Nelle ultime settimane Kensington Palace non ha fatto nulla per rassicurare sulle condizioni di salute di Kate Middleton dopo il misterioso intervento all’addome subito lo scorso gennaio. Ora il Palazzo, evidentemente intenzionato a riprendere il controllo della narrativa sulla moglie del futuro re William, ha finalmente rotto il silenzio. E lo ha fatto rilasciando una dichiarazione su Kate che però sembra quasi essere un “contentino”.
Leggi anche: Kate e William finalmente rompono il silenzio: “Arrabbiati per la reputazione distrutta, pronta una dichiarazione”

La dichiarazione del portavoce della principessa del Galles

“La principessa del Galles sta lavorando da casa al suo progetto sull’infanzia Shaping Us”, ha fatto sapere al Telegraph un portavoce di Kensington Palace nel tentativo di arginare le voci ormai incontrollate a proposito delle condizioni di salute di Kate Middleton. Dunque, Kate avrebbe ripreso a lavorare pur continuando la convalescenza nell’Adelaide Cottage a Windsor.

Il progetto al quale si sta dedicando la principessa è dedicato ai minori ed è uno di quelli che più le sta a cuore. La “rivelazione” di Kensington Palace in realtà rivela ben poco. Già lo scorso gennaio la stampa britannica aveva anticipato che la Middleton sarebbe sì “scomparsa” per mesi, ma avrebbe lavorato dietro le quinte.

Il video di Kate e William che sta facendo discutere

Nel breve filmato andato virale su web qualche giorno fa, ci sono William e Kate dirigersi tranquillamente verso l’auto con le buste della spesa. La principessa, in apparente buona forma, cammina a passo piuttosto svelto e sorride. Ma quel video, non ha convinto sin dall’inizio il popolo della rete. Decine le speculazioni e le teorie cospiratorie a proposito delle reali condizioni di salute di Kate, teorie che sono state ignorate dal palazzo che ha ribadito con fermezza che alla principessa del Galles sarebbe stata garantita tutta la privacy necessaria.

Stando a una delle ipotesi più diffuse nel video non ci sarebbe Kate, bensì una sosia. La principessa ne ha diverse in tutto il regno, ma una delle più famose, Heidi Agan, assicura a Tmz di non essere andata al Windsor Farm Shop lo scorso sabato. 
Leggi anche: Indagati 3 dipendenti della London Clinic: volevano accedere alle cartelle di Kate Middleton