Vai al contenuto

Fortissima tromba d’aria sull’aeroporto: danni e segnali divelti

Pubblicato: 26/03/2024 09:22
aeroporto Trapani tromba aria

Una fortissima tromba d’aria si è abbattuta nella notte tra il 25 e il 26 marzo sull’aeroporto di Trapani Birgi. Il vento, le cui raffiche hanno superato i 150 km/h, ha divelto alcune coperture in lamiera, parte della segnaletica verticale, alcuni alberi e danneggiato inoltre diversi mezzi dello scalo. Il personale che si occupa della manutenzione è al lavoro per garantire il regolare funzionamento dei voli, si legge in una nota della società che gestisce l’aeroporto.

Coadiuvato dai vigili del fuoco e dalla polizia, il personale manutentore di Airgest sta cercando di garantire il normale funzionamento dell’aeroporto di Trapani. Tutti i passeggeri vengono invitati a recarsi al terminal in anticipo “per compensare eventuali ritardi dovuti ai danni subiti dallo scalo e a utilizzare i percorsi alternativi, per entrare e uscire dal terminal, definiti per consentire un sicuro raggiungimento della struttura”, spiega il presidente di Airgest Salvatore Ombra.
Leggi anche: Virus Dengue, scatta l’allarme anche in Italia: controlli in porti e aeroporti

Ultimo Aggiornamento: 26/03/2024 10:13