Vai al contenuto

Udinese-Inter all’ultimo respiro: i nerazzurri vincono 2-1 grazie a un guizzo di Frattesi

Pubblicato: 08/04/2024 23:06

Una vittoria sofferta, arrivata soltanto all’ultimo secondo. Ma che permette all’Inter di continuare la sua stagione trionfale, quella che sta per portare in dote ai nerazzurri la seconda stella. A Udine, nel posticipo della 31esima giornata, gli uomini di Simone Inzaghi sono riusciti a imporsi per 2-1, un successo che spedisce il Milan, secondo in classifica, alla distanza siderale di -14. Lo scudetto, ormai, è una semplice formalità.

Il primo tempo ha visto l’Inter collezionare occasioni, schiacciando l’Udinese nella propria metà campo, senza però riuscire a passare. Okoye, in serata di grazia, ha negato più volte il goal ai nerazzurri, beffati proprio sul finire del primo tempo dal gol di Samardzic. Nella ripresa, gli uomini di Inzaghi hanno pareggiato subito grazie a un calcio di rigore trasformato da Calhanoglu (55’). Eroe di giornata è stato, però, Frattesi, che con un tap-in vincente al 95′ ha regalato la vittoria ai nerazzurri.

Un successo importante anche per un altro motivo: il sogno dei tifosi nerazzurri è vincere lo scudetto nel giorno del derby contro il Milan, in programma il prossimo 22 aprile. Un’eventualità che, grazie alla vittoria di Udine, si fa molto più concreta.

Leggi anche: “Un femminicida senza pietà”. Dopo il dramma, il messaggio del cantante Raiz a tutte le donne

Continua a leggere su TheSocialPost.it