Vai al contenuto

Chiara Ferragni, l’Antitrust annuncia una nuova indagine: “Ipotesi simile al caso del pandoro Balocco”

Pubblicato: 09/04/2024 20:52

Altra brutta notizia per Chiara Ferragni, che rischia di essere nuovamente multata. L’annuncio è stato dato dal presidente dell’Antitrust Roberto Rustichelli, intervenuto a Porta a Porta e a 5 minuti per spiegare di aver aperto una nuova istruttoria nei confronti della influencer e dell’azienda Dolci Preziosi. Nel mirino la vendita di uova di Pasqua, con una “ipotesi similare a quella del caso del pandoro Balocco”. Sempre stando a quanto dichiarato da Rustichelli, invece, un’analoga istruttoria sulla vendita di uova di Pasqua targate Fedez è stata invece archiviata perché la beneficienza c’è stata realmente.

Chiara Ferragni, l’Antitrust annuncia una nuova indagine

“A gennaio l’autorità Antitrust, che ha tra le proprie competenze anche la tutela dei consumatori, ha avviato, sulla base di diverse segnalazioni, un altro caso nei confronti delle società di proprietà della signora Ferragni e di una nota azienda dolciaria (Dolci preziosi, ndr)” ha detto Rustichelli. “Abbiamo fatto delle perquisizioni insieme alla Guardia di Finanza – nucleo Antitrust che ringrazio del grande lavoro che fa per noi e per il paese. L’ipotesi accusatoria è in sostanza similare a quella del caso del pandoro Balocco e cioè che siano state date false informazioni ai consumatori, ai quali sarebbe stato fatto credere che acquistando le uova di Pasqua griffate Ferragni avrebbero fatto beneficenza”.

Sempre secondo il presidente dell’Antitrust, alla luce dell’inchiesta “stiamo vagliando tutte le carte acquisite e attualmente il termine previsto per la chiusura del procedimento è il 14 giugno, vedremo l’esito del caso”. Per quanto riguarda l’inchiesta su Fedez, Rustichelli ha chiarito che “è stata molto approfondita. Anche gli influencer possono fare beneficienza perché il caso è stato archiviato dal momento che Fedez e l’azienda dolciaria Valcor, che avevano detto ai consumatori che acquistando le uova brandizzate Fedez avrebbero fatto beneficienza, la beneficienza l’hanno fatta. Quindi – l’Antitrust ha archiviato il caso”.

Leggi anche: Addio al premio Nobel Peter Higgs: le sue scoperte hanno cambiato la storia della fisica

Continua a leggere su TheSocialPost.it