Vai al contenuto

Fiorello: “Amadeus via dalla Rai? Una scelta di vita, non c’entrano niente i soldi”

Pubblicato: 12/04/2024 23:05

Ospite dell’ultima puntata di TvTalk, in onda su Rai3, Fiorello ha voluto dire la sua riguardo le tante notizie che continuano a rincorrersi in queste ore e che vorrebbero Amadeus sempre più lontano dalla Rai. Il presentatore, reduce dal successo dell’ultimo Festival di Sanremo, sarebbe deciso a fare un passo indietro e Fiorello, suo amico di vecchia data, ha voluto dire la sua in merito a una scelta che pare ormai quasi certa: “Non c’entrano i soldi”. La puntata andrà in onda alle 15 nella giornata di sabato 13 aprile, ma alcune anticipazioni hanno già fatto il giro dei social.

Il conduttore di VivaRai2 ha commentato la notizia dichiarando che il suo collega non è stato mosso da una scelta fatta per soldi: “Amadeus ha fatto questa scelta. È una scelta di vita. Non c’è dietrologia, non ci sono soldi o tutto quello che si sente: vuole nuovi stimoli”. Già nei giorni scorsi Fiorello aveva precisato, invece, che l’addio alla Rai non avrebbe coinvolto anche lui: “Io non sono mai di un’azienda. Io sono libero. Il mio contratto inizia alla prima puntata di un programma e finisce all’ultima”.

Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime ore che riguardano il futuro di Amadeus , si è sollevata la protesta del sindacato dei giornalisti Rai che con un comunicato ha contestato l’immobilismo dell’attuale dirigenza. Secondo il loro parere, l’addio del conduttore “rischia di essere un duro colpo” per la rete televisiva: “Una perdita che potrebbe avere gravi ripercussioni sugli ascolti ed anche sui conti dell’azienda. un probabile passaggio a una rete concorrente – purtroppo non il primo – che non può non preoccupare, riconducibile ad un vertice (AF e DG) che ha occupato manu militari il Servizio Pubblico”.

Leggi anche: Levion precipita dalla barca e sparisce nel nulla. Ricerche interrotte: “Nessuna speranza”

Continua a leggere su TheSocialPost.it