Vai al contenuto

Scopre il tradimento della moglie e uccide i figli di 3 anni e 19 mesi. Orrore in Francia

Pubblicato: 12/04/2024 13:53

Ho scoperto che mi tradiva da sette anni”. Tragedia in Francia, dove un uomo ha scoperto il tradimento della moglie e, accecato dalla rabbia ha ucciso a coltellate i due figli di 3 anni e di 19 mesi. Avrebbe poi tentato di uccidere anche la moglie, che è scampata all’assassinio rifugiandosi dalla sorella.
Leggi anche: Schianto in galleria: tragico bilancio: “Erano giovanissimi”

Il fortuito ritrovamento e la confessione

Dopo aver ucciso i bambini, l’uomo, residente a Forges-les-Bains, non molto lontano da Parigi, li ha caricati nel bagagliaio di un’auto, che ha provveduto a parcheggiare nelle vicinanze di un centro per il riciclo. Non è riuscito a ritrovare la moglie e allora, completamente ubriaco, si è messo alla guida della sua auto. Forse, con l’intento di far perdere le sue tracce.

La sua guida, però, lo ha tradito a poche centinaia di metri dal centro in cui aveva lasciato i cadaveri dei bambini. La corsa è finita contro un albero. Ai soccorritori che sono prontamente intervenuti, il francese ha confessato ciò che aveva fatto. Adducendo la motivazione di aver scoperto il tradimento pluriennale della moglie. Dopo aver ricevuto cura e assistenza, l’uomo è stato tradotto in carcere.

Continua a leggere su TheSocialPost.it