Vai al contenuto

Incidente, musica italiana in lutto: il cantante è morto giovanissimo

Pubblicato: 13/04/2024 18:59

Una notte tragica a Capua (Caserta) ha visto la prematura scomparsa di un giovane talento della musica. Francesco Natale, noto nell’ambiente musicale come DirtyGun e affettuosamente chiamato “Ciccio” dagli amici, ha perso la vita in un incidente stradale mentre era a bordo della sua moto. Il rapper, che stava per compiere 31 anni, è deceduto a seguito delle gravi lesioni riportate.
Leggi anche: Paolo Belli costretto a interrompere il tour teatrale: “Mia moglie Deanna sta male”

L’incidente si è verificato nella tarda serata lungo la via Nazionale Appia, nei pressi del ponte della Pierrel. Secondo le prime ricostruzioni, la moto di Natale si è scontrata violentemente con un’auto, una Fiat 500, guidata da un ragazzo di 23 anni, fortunatamente uscito illeso. L’impatto ha causato la caduta rovinosa di Natale sull’asfalto, con conseguenze fatali.
Leggi anche: Dickey Betts, morto il fondatore e chitarrista degli Allman Brothers

Sul luogo del sinistro è intervenuta un’ambulanza rianimativa del 118, ma nonostante gli sforzi dei soccorritori, per il giovane artista non c’è stato nulla da fare. I carabinieri hanno chiuso il tratto di strada interessato per permettere i rilievi necessari a chiarire la dinamica dell’incidente.

La comunità di Capua è in lutto per la perdita di un artista promettente e amato. Le circostanze esatte dell’incidente sono ancora oggetto di indagine. Le autorità sono al lavoro per fornire risposte alla famiglia di Natale e alla comunità che ora piange la scomparsa di un giovane pieno di vita e di talento.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 19/04/2024 13:16