Vai al contenuto

Malore N’Dicka, il tweet di Malan scatena i no-vax. E scoppia la lite furiosa con Burioni

Pubblicato: 15/04/2024 18:13

Il video del malore del difensore romanista, Evan N’Dicka, ha fatto il giro del mondo. Nella storia del calcio sono state tante le morti in campo o fuori dal campo che hanno attirato l’attenzione di inchieste e dubbi di vario tipo. E nell’ultimo caso si è infiammata la polemica per alcuni di tweet del senatore meloniano, Lucio Malan, e le risposte piccate del virologo Roberto Burioni. Ecco cos’è successo.
Leggi anche: Covid, mascherine: chiesta condanna a 1 anno e 4 mesi per l’ex commissario Arcuri
Leggi anche: Roma, le condizioni del giocatore N’Dicka dopo il malore in campo

Leggi anche: Jonathan morto a 28 anni: stroncato da un malore improvviso

Il tweet di Malan e le risposte dei no-vax

Lucio Malan non è nuovo a esternazioni o ammiccamenti ai no-vax. Ecco l’intervento del meloniano, più volte accusato di fare disinformazione sul Covid e sui vaccini.

“Le drammatiche immagini del malore di Evan Ndicka. A lui auguri di rapida e completa guarigione. Questi episodi sono troppo frequenti e va fatta chiarezza sulle dimensioni numeriche e sulle cause”.

È arrivato subito l’ovvio profluvio a carattere negazionista. “Troppe (le drammatiche immagini, ndr) e non solo sui campi di calcio!!! Ma che atleti abbiano così tanti problemi circolatori e di cuore è ancora più strano”. A corredo, un articolo sulle morti sospette in Gran Bretagna per i vaccini somministrati in pandemia.

Ancora: “Dovete fare un’altra commissione d’inchiesta parlamentare, Lucio”. E poi : “Va fatta in effetti chiarezza. Non fatevi ancora una volta intimorire dalle sguaiate voci che vogliono ancora coprire tutto. Gli episodi ci sono sempre stati, ma non con questa frequenza. Per la tutela della salute e senza incolpare niente e nessuno, ma senza esclusioni a priori”.

L’intervento di Burioni

Vista la cascata di commenti a sostegno di quanto scritto dal senatore FdI, il virologo Roberto Burioni si è sentito in dovere d’intervenire. “Senatore Lucio Malan, il suo comportamento è irresponsabile e dannosa. Mina la fiducia nella scienza e la salute pubblica. I numeri sono concordi nell’escludere qualunque correlazione tra vaccinazione e malori cardiaci”.

Replica anche Nino Cartabellotta: “Mi scusi onorevole Lucio Malan, ma la sua continua attività di disinformazione scientifica è finalizzata a raccattare voti dai No Vax? O crede veramente a quello che scrive?”. Intanto i commenti dei negazionisti, ma pure di chi stronca l’uscita di Malan, continuano a moltiplicarsi.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 16/04/2024 10:33