Vai al contenuto

Maxi rissa tra ambulanti davanti al Colosseo: caos nella Capitale

Pubblicato: 16/04/2024 07:29

Il pittoresco scenario del Colosseo, uno dei monumenti più emblematici di Roma, è stato teatro di un violento scontro sabato mattina, quando una ventina di ambulanti, prevalentemente originari del Bangladesh, si sono scagliati gli uni contro gli altri in una rissa che ha catturato l’attenzione di turisti e passanti.
Leggi anche: Gli rubano la bicicletta e la ritrova in vendita sul web: avverte la polizia e scatta la trappola

Erano circa le 11:40 quando la tranquillità della zona è stata interrotta da un’improvvisa esplosione di violenza. Testimoni oculari hanno raccontato di una disputa acceso tra i venditori abusivi, apparentemente scatenata da questioni legate al territorio di vendita. L’alterco ha rapidamente degenerato in una rissa fisica con l’uso di oggetti come ombrelli e rose, questi ultimi destinati alla vendita illegale.

La scena immortalata in un video

I turisti presenti hanno immortalato la scena, e i video caricati sui social network sono diventati virali, rivelando la gravità del degrado urbano a cui la capitale italiana sembra essere esposta. La situazione ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, allertate da militari impegnati nell’operazione “Strade Sicure“, destinata a garantire la sicurezza in aree di particolare interesse turistico e storico.

Non appena la polizia è arrivata sul posto, molti dei coinvolti nella rissa hanno tentato di fuggire, ma quattro di loro, tra cui due uomini del Bangladesh e due tunisini, hanno avuto bisogno di cure mediche a seguito delle ferite riportate. Dopo essere stati assistiti dai sanitari, sono stati ascoltati, identificati e infine denunciati per rissa aggravata.

Questo episodio solleva questioni urgenti sulla gestione della sicurezza pubblica e il controllo del commercio abusivo in zone di alto valore turistico e culturale come quella del Colosseo. Le autorità sono ora sotto pressione per rispondere con misure efficaci che possano prevenire ulteriori incidenti e garantire che la bellezza storica di Roma possa essere goduta senza riserve da cittadini e visitatori. Le indagini sulla causa esatta della rissa sono ancora in corso, mentre la città riflette su come affrontare la crescente problematica del degrado e della violenza urbana.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 16/04/2024 08:48