Vai al contenuto

L’influencer di 20 anni si butta nella diga e muore per un video sui social

Pubblicato: 19/04/2024 17:27

La terribile morte del cantante e influencer ventenne brasiliano, Diego Kaua Oliveira Santos. Più conosciuto con il nome che usava sui social, Mc Dieguin Md, il ragazzo voleva realizzare un video estremo per i suoi follower. Ma quello che avrebbe dovuto essere un successo si è trasformato in tragedia.
Leggi anche: Dickey Betts, morto il fondatore e chitarrista degli Allman Brothers
Leggi anche: Diga crolla dopo piogge torrenziali: “Almeno 42 morti, persone intrappolate nel fango”

La morte di Mc Dieguin Md

Diego Kaua Oliveira Santos, conosciuto artisticamente come Mc Dieguin Md, noto artista di funk, è morto annegato in un lago nei pressi di Americana, nell’entroterra di San Paolo, lanciandosi dalla diga del Salto Grande.

I fatti risalgono allo scorso 16 aprile. L’incidente si è verificato davanti agli occhi degli amici, che hanno tentato invano di salvargli la vita. “Diego ha iniziato ad avere delle difficoltà, trascinandomi verso il fondo. Ho dovuto lasciarlo andare per salvarmi e poi nuotare fino al bordo della diga, dove ho chiesto aiuto”, ha detto alla stampa locale il suo amico Carlos.

Bloccati anche dalla difficoltà del punto in cui è avvenuta la tragedia, i soccorsi si sono comunque rivelati inutili. Il corpo era già stato recuperato in acqua 30 minuti dopo l’incidente, ma l’artista era morto sul corpo. Le autorità hanno aperto un’indagine per chiarire meglio la dinamica del decesso.

Nato a Paulínia, nella regione metropolitana di Campinas, Mc Dieguin Md aveva 275mila follower su Kwai, oltre a più di 230mila iscritti sul proprio canale YouTube. Ha lavorato anche come cantante e cantautore e ha anche pubblicato tre canzoni su piattaforme digitali.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 29/04/2024 11:51