Vai al contenuto

Sanremo, la Rai punta su Mina al posto di Amadeus: “Vuole carta bianca, ci stanno pensando”

Pubblicato: 19/04/2024 10:42
Sanremo Rai Mina Amadeus

La Rai sta vivendo un momento di grandi tensioni e cambiamenti dopo l’addio abbastanza inatteso di Amadeus alla tv pubblica. Il conduttore è passato ufficialmente a Discovery. Ma qualcuno già parla di una reazione imminente dei vertici di viale Mazzini. Secondo quanto riporta La Verità, infatti, tra i papabili candidati a prendere le redini della direzione artistica del Festival di Sanremo potrebbe esserci Mina.
Leggi anche: Amadeus ha firmato con Discovery: accordo di quattro anni e due programmi prime time

L’ipotesi Mina a Sanremo era già stata discussa dalla Rai con l’artista nel 2019. Ma, nonostante la sua risposta positiva, a patto di avere carta bianca, l’accordo non si era più chiuso. Ora però il progetto sarebbe tornato in pista.

Quello di Mina fa parte di una rosa di nomi per Sanremo che comprende, tra gli altri, Carlo Conti e Paolo Bonolis. La cantante, che come è noto da anni non appare più sulla scena pubblica, lavorerebbe in maniera sicuramente diversa rispetto ad Amadeus, organizzando l’intero evento restando dietro le quinte del teatro Ariston. Un progetto forse irrealizzabile, ma a cui la Rai sta pensando seriamente.
Leggi anche: Fiorello scatenato. “Grazie Meloni, ma vado in letargo”. E Amadeus diventa “l’antidoto alla guerra” (VIDEO)

Continua a leggere su TheSocialPost.it