Vai al contenuto

Totti-Ilary, aggredito Cristiano Iovino. Rivelò un presunto flirt con la showgirl. Cos’è successo

Pubblicato: 23/04/2024 16:53

Il personal trainer dei vip, Cristiano Iovino, è stato aggredito a Milano la notte tra domenica 21 e lunedì 22 aprile scorsi, intorno alle 3:30. L’uomo si trovava in via Traiano, quando da un van sono scesi circa sei persone. Iovino, 37 anni, è stato accerchiato e colpito ripetutamente. Era salito alla ribalta delle cronache dopo aver svelato un presunto flirt con Ilary Blasi. È citato come teste nella causa di separazione tra la showgirl e l’ex capitano della Roma, Francesco Totti.
Leggi anche: Francesco Totti, l’indiscrezione su Ilary Blasi: “Un altro tradimento dopo quello con Iovino”

Leggi anche: Francesco Totti e Ilary Blasi, colpo di scena sul divorzio: “Lui chiama un super testimone dei vertici Mediaset”

Che cosa è successo

La dinamica dei fatti, così come i motivi dell’aggressione, risultano ancora poco chiari. I cinque o sei uomini che sono scesi dal van, hanno accerchiato Iovino e lo hanno picchiato. Non sono chiari i motivi del gesto.

Una vera e propria “spedizione punitiva”, quella subita dal giovane, per cui Iovino non avrebbe ancora sporto denuncia. È stato soccorso dal personale del 118 e medicato sul posto. Sono intervenuti anche i carabinieri.

Ultimo Aggiornamento: 25/04/2024 13:26

Continua a leggere su TheSocialPost.it